Paola Saulino 'massacra' Barbara D'Urso: "Quella è la tv del nulla cosmico" - Perizona Magazine

Paola Saulino ‘massacra’ Barbara D’Urso: “Quella è la tv del nulla cosmico”

Daniela Vitello

Paola Saulino ‘massacra’ Barbara D’Urso: “Quella è la tv del nulla cosmico”

| 29/05/2020

Che fine ha fatto Paola Saulino? A fine 2016 l’attrice e modella napoletana balzò agli onori della cronaca per aver […]

Che fine ha fatto Paola Saulino? A fine 2016 l’attrice e modella napoletana balzò agli onori della cronaca per aver ideato e promosso il “Pompa Tour”. Un’iniziativa attraverso la quale si riproponeva di premiare con una “sessione” di sesso orale quanti avevano sostenuto le ragioni del ‘no’ al Referendum costituzionale. Da allora il profilo Instagram della Saulino, pieno zeppo di scatti ad alto tasso erotico, è gettonatissimo. Di relazioni, però, neanche l’ombra.

“Faccio psicoterapia da un anno e mezzo e con la dottoressa mi ero data degli obiettivi. Avere una relazione era uno di questi – svela in un’intervista a “Rolling Stone” – Ma ti devo confessare che a un certo punto ho capito che non faceva per me. La dottoressa andava verso una versione romantica di me e ho dovuto riprendere i remi della barca. Non è quello che voglio. Non che non ci sia del romanticismo in me. Piano piano mi son concentrata su me stessa, sul mio lavoro, sui soldi, sul mio valore. Non che non mi sia mai presa delle sbandate. Sono una ragazza. Come gestisco? Mah, non rispondo più. Lo capiscono da soli. Se uno si continua a proporre: ghosting. Se invece si è creato qualcosa di concreto allora sono molto responsabile e do una spiegazione, metto una chiosa”.


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

“L’amore non credo ci sia stato – aggiunge – Ora ho la consapevolezza di cosa sia l’amore incondizionato, disinteressato. Se lo trovassi mi ci abbandonerei, non ci sarebbe nemmeno da scegliere, ne verrei travolta. Ma proprio perché sono consapevole di cosa sia l’amore penso sia complesso da trovare. Sono giovane. Va bene anche se capita tra qualche anno con più consapevolezza. Frequentare i ragazzi è sempre più complicato e questo mi da molta noia. Soprattutto da quando ho capito che non voglio accontentarmi e stare con chiunque. Prima avevo amici della discoteca, PR, gente della notte, ma era un mondo superficiale di locali e cene. Non è quella l’amicizia e mi sono allontanata. Ho cominciato a uscire con dei ragazzi che mi hanno corteggiato. Calciatori, piloti, gente che mi scrive su Instagram. In questo momento conosco solo questo approccio. Non ho più idea di come si faccia a conoscere dei ragazzi normali”.

A andare in tv non ci pensa neanche. “Mi chiamano ma non voglio io – confessa – Se devo andare in tv a fare la comparsata o per sentir parlare male di me allora preferisco stare a casa. Quella è la tv del nulla cosmico. Il siparietto della D’Urso non posso assecondarlo. Capisco che la gente crede che andare dalla D’Urso ti renda famoso ma non è così. Lei è una professionista ma ok, lì si parla solo del nulla cosmico. Tranne quando ha intervistato Anna Oxa. Ecco, se mi chiamasse Costanzo ci andrei. Poi non si fanno manco i soldi in tv. Ti danno dei gettoni di presenza ridicoli, cifre dai 200 ai 500 euro. Da casa alzo altre cifre sinceramente. Chiaramente parlo del cachet degli ospiti. Ma per una prima donna come me la comparsata è limitante”.

CLICCA QUI E SEGUICI SU INSTAGRAM

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823