Ma quale grazia! Per Corona 1 anno e 3 mesi di carcere in più - Perizona Magazine

Ma quale grazia! Per Corona 1 anno e 3 mesi di carcere in più

Daniela Vitello

Ma quale grazia! Per Corona 1 anno e 3 mesi di carcere in più

| 08/11/2014

Nuova condanna per Fabrizio Corona. Gli appelli a suo favore da parte di vip e personaggi illustri che ne chiedono a gran voce la grazia sembrano cadere nel vuoto. La pena per Corona, detenuto da due anni nel carcere di Opera, è stata inasprita e Fabrizio dovrà restare in galera 1 anno e 3 mesi in più. Il giudice del tribunale di Lanciano, Francesco Marino, ha infatti definito, su richiesta del procuratore Francesco Menditto, nuove applicazioni di pena per i reati di falso e corruzione dopo il riconoscimento della Corte d’Appello di Lisbona, in Portogallo, dove l’ex re dei paparazzi fu arrestato. Adesso, pertanto, con la nuova applicazione delle pene si passa da 7 anni e 3 mesi di reclusione ad 8 anni, 8 mesi e 17 giorni.

Lo stesso tribunale di Lanciano aveva emesso nel gennaio scorso un’altra condanna contro Corona:  3 mesi e 10 giorni di arresto, convertiti in 25 mila euro, con l’accusa di violazione degli obblighi di sorveglianza speciale del tribunale di Milano, in quando tenne a Lanciano una serata di spettacolo in un bar, il 5 ottobre 2012, senza essere stato autorizzato.

Lo scorso giugno l’avvocato dell’ex paparazzo, Ivano Chiesa, chiese al tribunale di Lanciano di non riconoscere come definitiva la pena a 2 anni e 10 mesi per spaccio di banconote false. Ma l’istanza venne rigettata. L’eventuale sconto avrebbe consentito a Fabrizio Corona di abbassare le pene complessive fino a 4 anni, con la possibilità di uscire dal carcere e avere l’affidamento in prova.

Intervenuto di recente alla trasmissione “Virus – Il contagio delle idee” attraverso un’intervista epistolare, Fabrizio Corona ha fatto sapere di essere stremato: “Oggi non sto più bene, non ce la faccio più, non riesco a star su, sono crollato…Il carcere mi sta mangiando vivo”.

LEGGI L’INTERVISTA DI FABRIZIO CORONA A “VIRUS”

Copyright © 2022

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965