Fratello e sorella si innamorano e mettono al mondo quattro figli

Fratello e sorella si innamorano e mettono al mondo quattro figli

Daniela Vitello

Fratello e sorella si innamorano e mettono al mondo quattro figli

| 03/05/2022
Fratello e sorella si innamorano e mettono al mondo quattro figli

2' DI LETTURA

Patrick Stuebing, 44 anni, originario di Lipsia, ha avuto quattro figli dalla sorella Susan Karolewski, 37. I due si stanno battendo affinché l’incesto diventi legale. L’uomo è stato adottato quando aveva 3 anni a causa dei maltrattamenti subiti dal padre. Il genitore lo aveva aggredito con un coltello. A 23 anni, dopo essere riuscito a rintracciare la famiglia biologica, ha conosciuto Susan. Patrick si è trasferito a casa della madre naturale. Quest’ultima gli ha concesso di dividere la camera con la sorella. Sei mesi dopo, la madre è stata colpita da infarto ed è morta. “Sono diventato il capofamiglia, dovevo proteggere Susan – ha spiegato l’uomo – Lei è molto sensibile e ci siamo aiutati a vicenda durante quel periodo difficile”.

Due dei quattro figli nati dalla loro unione sono disabili

Patrick ha iniziato a fare sess0 con la sorella e i due hanno intrecciato una relazione sentimentale. Tra il 2001 e il 2005 la coppia, che ha combattuto a lungo per difendere la propria unione, ha avuto quattro figli, due dei quali affetti da disabilità. “Non ci siamo mai sentiti colpevoli per quello che stava accadendo tra noi – ha dichiarato Patrick al “Daily Mail” – Vogliamo che la legge secondo la quale l’incesto è considerato un crimine venga abolita”. “Non eravamo consapevoli di stare facendo qualcosa di sbagliato quando abbiamo iniziato a dormire insieme – ha aggiunto – Non sapevamo fosse illegale. Nostra madre non l’avrebbe approvato ma gli unici che possono giudicarci siamo noi stessi”.

CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

Patrick è finito in carcere e Susan ha avuto un figlio da un altro uomo

La Corte Europea dei Diritti Umani di Strasburgo ha confermato la condanna del tribunale tedesco respingendo il ricorso dell’uomo che nel frattempo ha anche minacciato di uccidersi dopo essere finito in carcere. Il procedimento penale contro Susan, che soffre di un lieve disturbo mentale, è decaduto. Durante la detenzione di Patrick, la donna ha avuto un figlio da un altro uomo. Dopo la sua scarcerazione, si è detta felice del ritorno a casa del fratello. “Io e Patrick non ci siamo conosciuti da piccoli – si difende Susan – Ci siamo innamorati da adulti e il nostro amore è reale. Non possiamo farci niente, siamo attratti reciprocamente, la natura ha avuto il sopravvento. Abbiamo seguito i nostri istinti e i nostri cuori”.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI


Pubblicato il 03/05/2022 17:11
Copyright © 2022

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965