"Lenticchio": "Cosa ci fa un co***one come me sul red carpet di Venezia? Ve lo spiego"

“Lenticchio”: “Cosa ci fa un co***one come me sul red carpet di Venezia? Ve lo spiego”

Daniela Vitello

“Lenticchio”: “Cosa ci fa un co***one come me sul red carpet di Venezia? Ve lo spiego”

| 07/09/2021
“Lenticchio”: “Cosa ci fa un co***one come me sul red carpet di Venezia? Ve lo spiego”

Francesco Chiofalo sbarca in Laguna mano nella mano con l’ereditiera

  • Baci appassionati tra l’ex volto di “Temptation Island” e Drusilla Gucci sul red carpet
  • “Lenticchio” risponde alle polemiche: “Sono un volto rubato al cinema”
  • Poi la frecciatina ai colleghi: “Sono convinti di essere invitati perchè importanti”

La presenza di Francesco Chiofalo, meglio noto come “Lenticchio”, sul red carpet della Mostra del Cinema di Venezia ha scatenato una vera e propria sommossa popolare. L’ex volto di “Temptation Island” è approdato in Laguna mano nella mano con Drusilla Gucci, erede della nota maison di moda nel cast dell’ultima edizione de “L’Isola dei Famosi”. Una volta giunti sul tappetto rosso, i due hanno fatto felici i fotografi scambiandosi baci appassionati. E’ nata una nuova coppia? A giudicare dalle immagini, pare proprio di sì.

Nel frattempo sui social, in tanti si chiedevano cosa c’azzeccano personaggi come “Lenticchio” con un evento quale il Festival del Cinema di Venezia. A spiegarlo in una serie di Instagram Stories è lo stesso personal trainer romano che prima la butta sull’ironia ma poi va dritto al punto svelando l’arcano e non risparmiando frecciatine ai “colleghi”.


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

Drusilla Gucci (Foto Instagram)

“Sono un volto rubato al cinema”

“Cosa c’entro io col red carpet?  Non è palese? Non vedete che faccia d’attore che c’ho? Ragazzi, io sono un volto rubato al cinema. Potevo fare l’attore – ironizza – Sembro più io un attore che gli attori veri. No….scherzo! Quest’anno comunque mi hanno invitato al Festival perché presumo che il mio parere critico sulle pellicole cinematografiche è praticamente indispensabile per loro. Questo Festival non si poteva fare senza la mia critica cinematografica sui film in gara. Sto scherzando! Sinceramente succede che mi invitano tutti gli anni, io per primo riconosco che sono un co***one qualsiasi. Sono talmente lusingato per l’invito che troverei poco rispettoso non accettarlo. Quindi ringrazio la Direzione per avermi dato l’opportunità di stare qui anche quest’anno. Il Festival è un’esperienza eccezionale, consiglio a tutti di partecipare all’evento”.

CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

Francesco Chiofalo (Foto Instagram)

“La gente parlando di me parla dell’evento”

“L’idea che mi sono fatto in questi anni sul perché mi invitano al Festival del Cinema di Venezia, di Roma e a Sanremo è proprio perché io non c’entro un ca**o – aggiunge – Quando escono le mie foto sui red carpet, la gente comincia a commentare scandalizzata per il fatto che ci sta un co***one come me sul red carpet: ‘Ma lui che c’entra?’. E di riflesso parlano dell’evento stesso. Quindi in qualche modo io servo a far parlare la gente dell’evento. Mi sa che è proprio questo il motivo! Negli anni ho avuto questa intuizione! Mi invitano perché non c’entro un ca**o lì in mezzo”.

Francesco Chiofalo e Marianna, la Barbie italiana (Foto da video)

“Tanti miei colleghi pensano di essere invitati perché importanti”

“Nonostante voi crediate che io sia un co***one totale – conclude – io almeno mi rendo conto che non c’entro con questi eventi mentre tanti altri miei colleghi, influencer o personaggi televisivi, non voglio fare nomi ma si assicuro che sono tanti, soprattutto le femmine, pensano di essere invitati perché sono importanti. Ci credono davvero! Vi potrei fare tanti di quei nomi che non basterebbero le Stories di tutta la giornata”.

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823