Fulmine colpisce la sua casa mentre sta mettendo in carica il cellulare: morta folgorata

Fulmine colpisce la sua casa mentre sta mettendo in carica il cellulare: morta folgorata

Daniela Vitello

Fulmine colpisce la sua casa mentre sta mettendo in carica il cellulare: morta folgorata

| 02/09/2021
Fulmine colpisce la sua casa mentre sta mettendo in carica il cellulare: morta folgorata

Tragedia in Brasile

  • La vittima aveva 18 anni
  • Colpita da una scossa elettrica ad alta intensità
  • Prima del suo, altri due casi di uomini fulminati

Tragedia in Brasile. Radja Ferreira de Oliveira, 18enne di Santarem, è morta folgorata a causa di un fulmine che ha colpito la sua casa nell’esatto istante in cui stava mettendo il cellulare in carica. Una coincidenza che è stata fatale alla giovane. A raccontare la vicenda è il tabloid britannico “The Sun”. Quello di Radja è il terzo caso avvenuto nell’arco di una settimana nella regione di Parà interessa da forti temporali.

La ricostruzione

La ragazza è stata investita in pieno da una scossa elettrica ad alta intensità mentre stava attaccando lo smartphone al caricabatterie. Inutili i soccorsi. “Era già senza segni vitali quando l’abbiamo presa in carico.  Il medico di turno ha confermato che era in fin di vita”, ha raccontato una delle infermiere che ha tentato invano di rianimarla.


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

I precedenti

Prima di Radja, a morire fulminato era stato Semeao Tavares. Nel suo caso, durante un temporale, un fulmine si è abbattuto sulla sua abitazione mentre stava parlando al telefono uccidendolo. Nel corso del medesimo temporale, era rimasto folgorato – in un altro quartiere – il consigliere Raimundo Brito che però era riuscito a cavarsela. Dopo essere riuscito ad allertare i soccorsi, era stato trasportato al centro sanitario locale dove era stato prontamente curato per le ferite riportate.

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823