"Sembrava posseduta", 18enne in ospedale dopo aver bevuto un drink

“Sembrava posseduta”, 18enne in ospedale dopo aver bevuto un drink

Daniela Vitello

“Sembrava posseduta”, 18enne in ospedale dopo aver bevuto un drink

| 05/08/2021
“Sembrava posseduta”,  18enne in ospedale dopo aver bevuto un drink

La madre ha filmato la figlia mentre si contorceva per mettere in guardia i giovani

  • Millie ha accettato un cocktail offertole da un uomo in un locale
  • Subito dopo, ha iniziato a contorcersi e a piegare le mani come fossero artigli
  • La madre: “E’ stato orrendo, mai visto nulla di simile”

Lo scorso 31 luglio Millie Taplin, una 18enne residente a Southend, nell’Essex (Regno Unito), è stata ricoverata d’urgenza dopo aver ingerito un drink offertole da un uomo in un locale. Il cocktail, probabilmente, conteneva della droga. La ragazza ha iniziato a contorcersi e a piegare le mani come fosse “posseduta” e la sua mandibola era bloccata.

Millie Taplin (Foto da video)

Millie filmata dalla madre

Questa è la scena che si è presentata a Claire, la madre di Millie, al suo arrivo in ospedale. La donna ha pensato bene di riprendere la figlia in quello stato per mettere in guardia i giovani dai pericoli della vita notturna. Sulla vicenda è stata aperta un’inchiesta ma gli inquirenti non sono ancora riusciti ad individuare né la sostanza nascosta nel drink offerto a Millie né l’autore del gesto.


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

Millie Taplin (Foto Facebook)

“Mai visto niente di simile”

“È stato orrendo, sembrava posseduta – ha spiegato la madre della 18enne ai media britannici – Non avevo idea di cosa stesse succedendo, non posso descrivere come fosse vederla così. Era la sua prima serata fuori in un locale. Non ho mai visto niente di simile. Millie era consapevole di ciò che stava accadendo, ma non riusciva a parlare. Sono così grata che i suoi amici fossero lì con lei, altrimenti chissà cosa sarebbe successo”.

“Era davvero entusiasta di uscire”

Dopo essersi sentita male all’interno del Moo Moos, questo il nome del locale, Millie è uscita fuori per prendere una boccata d’aria e si è accasciata in un vicolo dove è stata subito soccorsa. “Non ci sono parole per quello che potrei dire alla persona responsabile – ha aggiunto Claire – Millie ha bevuto solo due sorsi del drink. Domenica era traballante in piedi. Era davvero entusiasta di uscire sabato, era così felice. È un vero peccato”.

Millie Taplin (Foto Facebook)

“Non lasciate mai incustodito il vostro drink”

“Esortiamo tutti i clienti a essere presenti quando viene ordinato il loro drink e a non lasciarlo incustodito – hanno suggerito i titolari del locale – La bevanda drogata sembra essere stata consegnata da una persona conosciuta dalla donna colpita e sebbene non ci sia stata segnalata al momento, stiamo assistendo la Polizia”.

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823