Schiacciavano con i piedi il ripieno per gli involtini primavera: chiuso ristorante

Schiacciavano con i piedi il ripieno per gli involtini primavera: chiuso ristorante

Daniela Vitello

Schiacciavano con i piedi il ripieno per gli involtini primavera: chiuso ristorante

| 19/07/2021
Schiacciavano con i piedi il ripieno per gli involtini primavera: chiuso ristorante

Orrore in un locale etnico del Veronese

  • Un cliente che ha assistito alla scena ha sporto denuncia
  • Le Fiamme gialle hanno rinvenuto anche cibi scaduti e avariati
  • Identificati tre lavoratori cinesi, uno è risultato “in nero”

Orrore in un ristorante etnico di Caldiero (Verona). Come racconta “L’Arena”, all’interno del locale veniva impiegata una tecnica a dir poco “particolare” per triturare il ripieno degli involtini primavera.  I “cuochi”, come denunciato da un cliente che ha assistito alla scena, pestavano il preparato, nella fattispecie i cavoli, con la suola delle scarpe. Un metodo disgustoso contrario ad ogni norma di igiene.

Rinvenuti cibi scaduti e identificato un lavoratore “in nero”

Dopo la denuncia, la Guardia di Finanza di Soave ha avviato un’indagine insieme al nucleo antisofisticazioni di Padova e ai funzionari dell’Ulss9. L’accertamento è culminato con il ritrovamento di alimenti scaduti e avariati. Le forze dell’ordine hanno constatato anche le precarie condizioni igieniche della cucina e identificato tre lavoratori di nazionalità cinese. Uno è risultato “in nero”.


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

L’attività sospesa immediatamente

Tali violazioni hanno portato all’immediata sospensione dell’attività di ristorazione, all’applicazione a carico dell’esercente di pesanti sanzioni pecuniarie e alla conseguente segnalazione alla competente Direzione provinciale del lavoro per l’applicazione di ulteriori sanzioni accessorie.

Il ristorante etnico potrà riaprire i battenti solo quando sarà in grado di dimostrare all’Autorità competente di aver ripristinato le necessarie condizioni igienico sanitarie. 

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823