Chiara Ferragni: "Sono una donna di potere ed è giusto che faccia la differenza"

Chiara Ferragni: “Sono una donna di potere ed è giusto che faccia la differenza”

Daniela Vitello

Chiara Ferragni: “Sono una donna di potere ed è giusto che faccia la differenza”

| 08/07/2021
Chiara Ferragni: “Sono una donna di potere ed è giusto che faccia la differenza”

“Sono una donna di potere e penso sia giunto il momento di fare la differenza”. Così Chiara Ferragni in un’intervista rilasciata a 27ora  del “Corriere della Sera”. L’imprenditrice digitale spiega il suo impegno a favore di “Forti insieme”, iniziativa lanciata con Pantene a sostegno dell’imprenditorialità femminile.  Nello spot, oltre alla moglie di Fedez, compaiono sette donne imprenditrici di età e settori diversi: Sara Cancemi, Carolina Cerutti, Anna Bosoni, Gaia Bernasconi, Carola Diella, Elisabetta Pellegrino e Marinelys Marte.

Chiara Ferragni (Foto Instagram)

“E’ importante usare la propria influenza per prendere posizione”

“A me piace vedere donne forti – confessa la regina delle influencer – perché penso che possano essere di ispirazione per le altre, anche quelle che hanno meno fiducia in se stesse. Siamo arrivati a un momento di svolta per quanto riguarda la parità di genere anche se il percorso da fare è ancora lungo. È vero, il Covid ci ha fatto fare dei passi indietro, ma è il momento giusto per fare dei cambiamenti. Alcune cause, come questa, possono diventare più visibili grazie alla viralità. Usare la propria influenza per promuovere un prodotto o collaborare con un brand è molto bello, ma penso che sia importante farlo anche per condividere dei valori e prendere posizione: è il momento della responsabilità sociale, di essere un po’ meno super partes e di battersi per le cause in cui si crede”.


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

Chiara Ferragni (Foto Instagram)

“Posso essere un esempio positivo”

“Io posso essere un esempio positivo – aggiunge – anche in cose piccole, come rispondere a quelli che sotto a una mia foto in bikini scrivono commenti maschilisti come: ‘Da mamma e da imprenditrice non dovresti mostrarti così’. A un imprenditore che pubblica una foto in costume non scriverebbero mai la stessa cosa e credo sia giusto farlo notare”.

Chiara Ferragni (Foto Instagram)

“Non rinuncio né ad essere donna né al mio essere leader”

Infine, Chiara Ferragni spiega il significato di “boss baby”, termine con cui si autodefinisce: “Per me è importante sentirmi allo stesso tempo ‘boss’ e ‘baby’. Non rinuncio a nulla, né nel mio essere donna, né nel mio essere leader. Il fatto è che c’è ancora molta paura della leadership femminile. E ancora oggi resiste un’idea molto ‘stiff’ (‘rigida’ e ‘seriosa’, ndr.) di come si debba essere leader. Invece secondo me ci si può anche prendere meno sul serio: si può essere una vera boss lo stesso”.

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823