Harry, nuova intervista bomba: "Mi sembrava di vivere in uno zoo o nel Truman Show"

Harry, nuova intervista bomba: “Mi sembrava di vivere in uno zoo o nel Truman Show”

Daniela Vitello

Harry, nuova intervista bomba: “Mi sembrava di vivere in uno zoo o nel Truman Show”

| 14/05/2021
Harry, nuova intervista bomba: “Mi sembrava di vivere in uno zoo o nel Truman Show”

Il principe racconta “anni di dolore e sofferenza insopportabili”

  • La nuova vita in California: “Qui mi sento un po’ più libero”
  • L’affondo al padre : “Mi ha trattato nel modo in cui veniva trattato lui”
  • Harry dopo la morte della madre: “Fingevo di stare bene”

Non è “colpa” di Meghan. Il principe Harry sentiva che i panni di membro della famiglia reale inglese gli stavano stretti già prima di incontrare la donna con cui si sarebbe sposato e avrebbe fatto due figli (il secondo è in arrivo, ndr.) e con cui sarebbe andare a vivere in America, lontano dalla sua famiglia d’origine.

Il principe Harry e Meghan Markle intervistati da Oprah Winfrey

“Mio padre mi ha trattato nel modo in cui veniva trattato lui”

A svelarlo è lui stesso, nel podcast “Armchair Expert” condotto dall’attore statunitense Dax Shepard. “Ho vissuto anni di dolore e sofferenza insopportabili, volevo uscire da quel mondo che mi pesava troppo – confida – Mi sentivo completamente osservato, quasi accerchiato. Mi sembrava di vivere in uno zoo, o nel Truman Show. Probabilmente è stato così anche per mio padre e non volevo che i miei figli potessero sentirsi così. Mio padre mi ha trattato nel modo in cui veniva trattato lui, quindi come posso fare in modo che questo non avvenga con i miei figli? A volte devi prendere delle decisioni e mettere davanti la tua famiglia e la tua salute mentale”.


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

Meghan Markle e Harry d’Inghilterra con il primogenito Archie Harrison

“In America mi sento un po’ più libero”

“In California però posso camminare a testa alta e portare mio figlio Archie fuori sul seggiolino della bicicletta, cosa che prima non avrei mai potuto fare. Mi sento diverso, un po’ più libero”, aggiunge.

I primi incontri con Meghan in gran segreto

A Londra, i primi incontri con Meghan Markle si sono svolti in gran segreto. “Ricordo la prima volta in cui Meghan venne a Londra – racconta – in pubblico facevamo finta di non conoscerci e ci mandavamo messaggi a distanza per non attirare l’attenzione. Era difficile restare in incognito. Ci siamo incontrati per la prima volta in un supermercato e abbiamo fatto finta di non conoscerci per non attirare l’attenzione. Avevo il cappellino da baseball e tenevo lo sguardo rivolto verso il pavimento. È incredibile quanta gomma da masticare trovi in terra”.

Foto di gruppo in occasione delle nozze di Harry e Meghan

Harry dopo la morte della madre: “Ho rifiutato i miei sentimenti”

Il principe Harry confessa di aver desiderato cambiare vita già dopo la morte di sua madre Diana: “Facevo finta di sentirmi bene, ma non era così. Ciò che è successo a mia madre è stato determinante. Quando sei sconvolto da qualcosa, vai a cercare aiuto. Io, come tutti, cercavo di mascherare ciò che provavo realmente, ho rifiutato i miei sentimenti”.

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823