93enne si innamora di una coetanea e molla la moglie 86enne: "Voglio rifarmi una vita"

93enne si innamora di una coetanea e molla la moglie 86enne: “Voglio rifarmi una vita”

Daniela Vitello

93enne si innamora di una coetanea e molla la moglie 86enne: “Voglio rifarmi una vita”

| 05/03/2021
93enne si innamora di una coetanea e molla la moglie 86enne: “Voglio rifarmi una vita”

Al cuor non si comanda. Ne sa qualcosa un 93enne di Arezzo che ha mollato la moglie 86enne dopo essere rimasto folgorato da una donna non proprio giovanissima. Galeotto è stato un incontro ad un centro culturale dove, tra un ballo e una briscola, è scoppiato un amore travolgente. L’anziano non ci ha pensato due volte a buttarsi in questa nuova relazione lasciandosi alle spalle la vita precedente fatta di moglie, figli e nipoti.

Ad Arezzo non si parla d’altro

A prevalere è stata la grande intesa con la donna che è stata in grado di fargli battere nuovamente il cuore. I due innamorati se ne sono infischiati altamente delle critiche e dei pettegolezzi. Se da un lato c’è chi li attacca, dall’altro c’è chi li ammira per il coraggio con cui entrambi hanno seguito il loro cuore. Inutile dire che ad Arezzo, ormai da giorni, non si parla d’altro. Alla moglie che sicuramente pensava di trascorrere il resto dei suoi giorni con l’uomo che le era accanto da una vita non è rimasto altro da fare che ingoiare il rospo.


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

Il 93enne è irremovibile

Oltre che per la consorte, la notizia è stata devastante anche per i figli che di certo non immaginavano un simile epilogo per i genitori. Il 93enne è stato irremovibile. “Voglio rifarmi una vita”, ha detto al suo avvocato. Inizialmente la moglie si è opposta ad una separazione consensuale. L’accordo tra i due quasi ex coniugi stabilisce che alla consorte resti la casa in usufrutto, oltre che 300 euro mensili di mantenimento. Il 93enne ha così riacquistato la libertà che gli consentirà di godersi la sua seconda vita.

CLICCA QUI E SEGUICI SU INSTAGRAM

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823