Fermato dai carabinieri dice: “Sono il conte Dracula”

Daniela Vitello

Fermato dai carabinieri dice: “Sono il conte Dracula”

| 15/02/2021
Fermato dai carabinieri dice: “Sono il conte Dracula”

Fermato più volte dai carabinieri della Compagnia di Carpi impegnati in alcuni controlli nelle vie del centro cittadino, un 35enne moldavo – sprovvisto di documento d’identità – ha sempre fornito false generalità. Tra i vari nomi inventati di sana pianta dal giovane ce n’è uno che ha lasciato di stucco i militari dell’Arma.

Il ragazzo ha infatti dichiarato di chiamarsi Vlad III di Valacchia, meglio noto come il conte Dracula. Non è ancora chiaro quali conseguenze avrà la sua goliardata. Il 35enne è stato denunciato dai carabinieri per falsa attestazione d’identità. Potrebbe cavarsela con una multa pesante. Nel peggiore dei casi, stando a quanto recita il codice penale, rischia la reclusione da uno a sei anni.

CLICCA QUI E SEGUICI SU INSTAGRAM

LEGGI ANCHE: “Giù le mani dalle nostre mogli”, mariti gelosi in rivolta contro il maresciallo dongiovanni

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823