Manuela Arcuri: “Ménage à trois con Berlusconi? Ecco la verità”

Manuela Arcuri: “Ménage à trois con Berlusconi? Ecco la verità”

Daniela Vitello

Manuela Arcuri: “Ménage à trois con Berlusconi? Ecco la verità”

| 14/02/2021
Manuela Arcuri: “Ménage à trois con Berlusconi? Ecco la verità”

Ospite di Peter Gomez a “La Confessione” in onda sul canale Nove, Manuela Arcuri racconta di aver scelto autonomamente di mettere in pausa la sua carriera dopo la nascita di suo figlio Mattia che oggi ha 6 anni. “Adesso sono tornata, ho voglia di ricominciare – dice – Il gossip non mi manca, ne sono stata parecchio vittima. Certo ho vissuto degli anni meravigliosi, era il mio momento d’oro. Sono diventata mamma a 37 anni perché prima non c’era il padre giusto. Ho cambiato diversi uomini prima di incontrarlo. Prima, secondo me, non ero neanche pronta perché avere un figlio è impegnativo. Io mi dedico pienamente a mio figlio”.

Manuela Arcuri e Peter Gomez (Foto da video)

“Lo sceicco con cui era fidanzata mi chiese di diventare la sua quarta moglie”

L’attrice parla anche del fidanzamento con lo sceicco Mohamed Al Habtoor: “E’ una storia vera, io non ho mai inventato nulla.  Lui mi vide su un giornale e disse a uno dei suoi uomini ‘voglio lei, cercatemela’. Io stavo a Latina, la mia città, arriva questo ragazzo e mi fa ‘guarda Manuela, ti vuole conoscere questo sceicco’. Decido di incontralo, matta anche io, mi faccio accompagnare da una mia cara amica di Latina, facciamo questo viaggio e al primo incontro lui mi è piaciuto. Ha iniziato a corteggiarmi, ci siamo conosciuti ed è cominciata questa storia. E’ stata bellissimo soprattutto quando io sono andata da lui a Dubai dove vive e lì veramente ho visto un altro mondo. Mi regalò un paio di anelli molto belli. La storia è durata quasi un anno. E’ finita perché lui era diventato estremamente geloso di me. Nel suo paese aveva le sue mogli con i suoi quattro figli e mi chiese di diventare la sua quarta moglie”.


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

Peter Gomez (Foto da video)

“Una relazione con Berlusconi? Mai”

Nel finale, Peter Gomez domanda a Manuela Arcuri di Silvio Berlusconi. “E’ un uomo simpatico, galante, goliardico, generosissimo – replica l’attrice – L’ho conosciuto perché in quel periodo lavoravo strettamente con Mediaset, sono stata a un paio di cene che ha organizzato”.

Gomez ricorda come la frequentazione con il leader di Forza Italia le abbia portato dei guai: “A un certo punto questo Gianpi Tarantini che è stato poi condannato cerca di combinare un incontro tra lei e Berlusconi e tutto viene intercettato. Ci racconti cosa è successo?”.

“È vero che Gianpi, questo ragazzo pugliese, mi aveva detto di andare a qualche cena ma non è che eravamo da sole a queste cene, c’erano tante altre persone – confessa la Arcuri – Sono andata ad un paio, non di più, e mi portavo sempre un’amica perché da sola non vado mai. In queste cene Berlusconi raccontava barzellette, cantava, suonava. Diventava una festa”.

“Come si spiega che Gianpaolo Tarantini sostenesse che lei sarebbe stata disposta ad avere un ménage à trois con Berlusconi in cambio del fatto che suo fratello partecipasse a una trasmissione televisiva?”, chiede il giornalista. “Io non ho mai detto a Gianpi, né tantomeno a Berlusconi, di far lavorare mio fratello. Io non ho mai detto queste cose. Queste intercettazioni sono state prese a spezzoni, quindi è facile poi cambiare direzione del discorso.  ‘Fai lavorare me o mio fratello’ in cambio di che? Di niente! Una relazione con il nostro presidente…mai”, chiosa Manuela.

CLICCA QUI E SEGUICI SU INSTAGRAM

GUARDA IL VIDEO INTEGRALE

LEGGI ANCHE: Gianpaolo Tarantini, invitati positivi dopo la sua festa di nozze

Manuela Arcuri (Foto da video)
Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823