Il marito era poligamo, la pensione viene divisa tra le due vedove

Daniela Vitello

Il marito era poligamo, la pensione viene divisa tra le due vedove

| 29/01/2020
Il marito era poligamo, la pensione viene divisa tra le due vedove
La pensione di un cittadino marocchino arruolato dalle forze speciali dell'esercito spagnolo nel Sahara e che si è scoperto essere poligamo sarà divisa tra le sue due mogli. A stabilirlo, come riporta “EuropaToday”, è stato il tribunale supremo di Madrid. Una decisione singolare dal momento la Spagna non ammette e punisce la poligamia. La spiegazione risiede in un accordo tra Spagna e Marocco risalente al 1979 che, all’articolo 23, prevede che "la pensione da vedova che spetta alla moglie di un lavoratore marocchino sarà distribuita nel suo caso, in parti uguali e sicuramente tra quelle che risultano essere, secondo la legislazione marocchina, beneficiarie di questo vantaggio". Il poligamo è morto nel 2012. A ricevere la pensione è stata inizialmente solo la prima moglie. La seconda ha fatto ricorso ma la Corte superiore di giustizia del Paese si è opposta. La situazione si è però ribaltata in appello. La sentenza emessa dal tribunale supremo di Madrid ha stabilito che alla seconda vedova venga riconosciuto quanto le spetterebbe a partire dal primo giorno del mese successivo alla sua morte dell'uomo nel gennaio 2012, compresi gli interessi, e che la pensione venga divisa in maniera equa tra le due donne.

Google News
Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823