“C’era un ragno enorme”, donna dà fuoco alla casa e finisce in manette

Daniela Vitello

“C’era un ragno enorme”, donna dà fuoco alla casa e finisce in manette

| 01/08/2019
“C’era un ragno enorme”, donna dà fuoco alla casa e finisce in manette

Si chiama Alexcia Berry e la sua storia sta facendo il giro del mondo. Lo scorso 9 luglio, la donna è stata arrestata dopo aver dato fuoco alla sua abitazione nel Missouri, negli Stati Uniti.

La Berry ha riferito alla polizia della Jackson County di aver appiccato l’incendio dopo aver trovato un grosso ragno. La versione della donna non convince gli investigatori.

L’abitazione di Alexcia figura nell’elenco degli edifici più pericolosi nell’area di Kansas City. Il sospetto è che al suo interno si svolgessero attività illecite, quali lo spaccio di droga.

CLICCA QUI E SEGUICI SU INSTAGRAM

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823