Belen nei vicoli di Napoli scatena commenti razzisti - Perizona Magazine

Belen nei vicoli di Napoli scatena commenti razzisti

Daniela Vitello

Belen nei vicoli di Napoli scatena commenti razzisti

| 28/06/2014
Belen nei vicoli di Napoli scatena commenti razzisti

Tempi duri per Belen Rodriguez. La showgirl argentina è in vacanza con Stefano De Martino e Santiago, ma tra un’escursione e un bagno di sole le capita anche di trovarsi al centro di qualche polemica. Prima il botta e risposta con il direttore di “Novella 2000” a causa delle foto pubblicate dal magazine che la ritraevano con dei misteriosi lividi sul viso. “Ispirati a signore di spessore quali Milly Carlucci o Raffaella Carrà, non sbaglierai mai”, era stato il commento di Roberto Alessi ad una pesante dichiarazione dell’argentina.  Giunta nella terra d’origine del marito, che ormai considera un pò sua, Belen si è fatta quindi immortalare scalza tra i vicoli di Torre Annunziata. “Piedi per terra sempre”, ha cinguettato in linea con la sua anima gitana. Ma alcuni follower hanno pensato bene di mettere in guardia la showgirl dalla criminalità partenopea, invitandola alla prudenza: “Belen, stai attenta a Napoli non si sa mai”, “Attenta in quei vicoli può saltare fuori qualcuno”, “L’importante è che non porti un Rolex”. C’è stato anche chi ne ha approfittato per insultare la stessa Rodriguez: “Giusto a Napoli, la lascerei in mezzo ai monnezzari come lei”. Nel coro  di commenti razzisti si sono infiltrati anche utenti che hanno difeso Napoli parlando di delinquenza diffusa ovunque: “A tutti i cafoni che stanno a criticare Torre Annunziata, sulla criminalità (c’è da per tutto) noi abbiamo Belen, Stefano e Immobile ogni tanto si sentirà parlare bene di Torre, Voi oltre alla criminalità che avete?”.


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823