Milly Carlucci replica alla “siringata” di Alfonso Signorini: “La tv non è una guerra”

Daniela Vitello

Milly Carlucci replica alla “siringata” di Alfonso Signorini: “La tv non è una guerra”

| 28/01/2021

Da venerdì 29 gennaio il “Grande Fratello Vip” tornerà in onda con il doppio appuntamento settimanale (il primo resta confermato […]

Da venerdì 29 gennaio il “Grande Fratello Vip” tornerà in onda con il doppio appuntamento settimanale (il primo resta confermato il lunedì, ndr.). Mediaset non solo ha deciso di prolungare ancora una volta il reality show facendo slittare la finale al prossimo 1 marzo ma ha deciso di schierare Signorini e i suoi “vipponi” contro la seconda edizione de “Il Cantante Mascherato” condotta da Milly Carlucci che prenderà il via proprio il 29 gennaio.

Durante l’ultima puntata di “Casa Chi”, Alfonso Signorini non si è detto affatto preoccupato dello scontro contro il programma di RaiUno e ha lanciato una stoccata all’azienda di viale Mazzini. “La cosa che mi riempie di soddisfazione è che chiunque mi mettano contro io il mio pubblico ce l’ho – ha dichiarato – io da lì non mi schiodo, se ne facessero una ragione. Contro questo mio Grande Fratello la Rai ha schierato chiunque. Che si chiami Fiorello, Montalbano, Luca Argentero o Carlo Conti…Che volete che mi faccia una Milly Carlucci?”.

Google News
Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

Nelle scorse ore, Milly Carlucci ha replicato all’esternazione pungente di Signorini. “La tv non è una guerra armata tra eserciti schierati, anche se questo fa parte del folklore – ha detto – Il polverone fa bene a tutti. Non abbiamo fatto strategie particolari. Anche l’anno scorso, andavamo in onda di venerdì, e torniamo di venerdì. Se c’è qualcuno che ha fatto dei ragionamenti, è stata la concorrenza. Questo mese il GF Vip non è andato in onda di venerdì. Ma non è questo il punto… Speriamo solo di riuscire a dare un po’ di serenità a chi non se la sta passando bene”.

CLICCA QUI E SEGUICI SU INSTAGRAM

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823