“Le Iene” contattano suo figlio per uno scherzo e Carlo Calenda si infuria: “Ha 14 anni, lasciatelo stare”

Daniela Vitello

“Le Iene” contattano suo figlio per uno scherzo e Carlo Calenda si infuria: “Ha 14 anni, lasciatelo stare”

| 17/01/2021

Sebastian Gazzarrini, inviato de “Le Iene”, ha contattato Giulio Calenda, figlio 14enne dell’ex ministro Carlo, per chiedergli di fare da complice ad uno scherzo da organizzare ai danni del padre.

“Ciao Giulio! Sono un inviato delle Iene di Italia 1 e mi piacerebbe fare un bello scherzo divertente a tuo padre – ha scritto Gazzarrini a Giulio Calenda – Ti dico subito che l’idea possiamo deciderla insieme e possiamo trovare un’idea divertente e intelligente, come ad esempio ho fatto un paio di anni fa con lo scherzo a Marco Travaglio dove abbiamo trovato una chiave intelligente che ruotasse attorno al suo ruolo da giornalista”.

Carlo Calenda ha pubblicato su Twitter lo screenshot del messaggio inviato dalla Iena a suo figlio chiedendo al programma di non tirare in ballo un minore. “Mio figlio ha 14 anni. Tenetelo fuori da queste robe cortesemente. Grazie”, ha chiesto.

CLICCA QUI E SEGUICI SU INSTAGRAM

LEGGI ANCHE: “Papà, vado al Grande Fratello Vip”, il perfido scherzo de “Le Iene” a Marco Travaglio

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823