Non c'è pace per Maradona, il figlio non riconosciuto chiede la riesumazione del corpo - Perizona Magazine

Non c’è pace per Maradona, il figlio non riconosciuto chiede la riesumazione del corpo

Daniela Vitello

Non c’è pace per Maradona, il figlio non riconosciuto chiede la riesumazione del corpo

| 28/11/2020

Non c’è pace per Diego Armando Maradona. Stando a quanto riporta Semana.com, l’avvocato di Santiago Lara, il 19enne che sostiene […]

Non c’è pace per Diego Armando Maradona. Stando a quanto riporta Semana.com, l’avvocato di Santiago Lara, il 19enne che sostiene di essere figlio illegittimo dell’ex Pibe de Oro, ha presentato al Tribunale di La Plata una richiesta di riesumazione del corpo al fine di effettuare il test del Dna. Santiago aveva solo 3 anni quando la madre, la modella Natalia Garat, confidò al marito che Santiago non era figlio suo ma di Maradona. Un anno fa, il presunto figlio del campione argentino fu ospite di Barbara D’Urso a “Live – Non è la D’Urso”. “Quando avevo 6 anni avevo dei ricordi vaghi – raccontò – Poi a 13 anni ho visto la mia foto sulla copertina di una rivista in cui si diceva che ero il figlio di Maradona. Sono corso da mia nonna, poi mio padre mi ha raccontato tutto”. Santiago Lara disse anche che, per fare il test del dna, l’uomo che lo ha cresciuto doveva chiedere il disconoscimento della paternità.

“Non ho pretese finanziarie, voglio solo sapere chi sono”

“Il provvedimento cautelare – si legge nel documento ufficiale presentato in tribunale – viene presentato per poter provare il legame che mi unisce a mio padre, Maradona, Diego Armando, e che mira a garantire il mantenimento della situazione di fatto o di diritto esistente durante il processo; vale a dire che i parenti diretti e / o terzi non hanno la piena disposizione dei resti cadaverici del mio defunto padre affinché la salma venga conservata, evitando così la sua possibile cremazione fino a quando non sarà effettuato il test del DNA. Con questo spero di ottenere la mia vera identità. Voglio solo sapere chi sono. Non ho pretese finanziarie. Fino agli ultimi giorni prima della sua morte, quando ha dovuto togliersi il respiratore per parlare, mia madre ha detto a un gruppo di avvocati che ero il figlio di Diego”.

CLICCA QUI E SEGUICI SU INSTAGRAM

Santiago Lara a “Live – Non è la D’Urso” (Video)

LEGGI ANCHE: Maradona, è giallo sull’eredità: ecco a quanto ammonterebbe il tesoro dell’ex Pibe de Oro

Copyright © 2022

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965