Joe Bastianich: "Il ristorante con Belen? E' andato tutto male. Dopo il Covid, i miei locali sono tutti chiusi" - Perizona Magazine

Joe Bastianich: “Il ristorante con Belen? E’ andato tutto male. Dopo il Covid, i miei locali sono tutti chiusi”

Daniela Vitello

Joe Bastianich: “Il ristorante con Belen? E’ andato tutto male. Dopo il Covid, i miei locali sono tutti chiusi”

| 16/10/2020

“Dopo il Covid ho pochi ristoranti, anzi zero, sono tutti chiusi, chissà se riapriranno. Siamo praticamente in ginocchio”. A parlare […]

“Dopo il Covid ho pochi ristoranti, anzi zero, sono tutti chiusi, chissà se riapriranno. Siamo praticamente in ginocchio”. A parlare così in una lunga intervista a “Fanpage.it” è Joe Bastianich. L’imprenditore italo-americano punta i riflettori sulla crisi che ha investito il mondo della ristorazione e che non ha risparmiato neanche le sue attività.

Riguardo alle critiche da lui ricevute per i prezzi in vigore nei suoi locali dice: “In un ristorante il prezzo deve corrispondere a quello che ricevi, altrimenti non ci torni. Io nei miei ristoranti ho sempre l’ambizione di dare al cliente più di quello che si aspetta per il prezzo che paga”.


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

“Il ristorante con Belen? E’ andato tutto male”

Nel 2015 Bastianich aveva aperto a Milano il “Ricci” in società con Belen Rodriguez, Simona Miele e Luca Guelfi. Un’avventura terminata due anni dopo. “Belen è una persona splendida, una bellissima donna, oltre a essere bella è intelligente, è una super donna, mi piace molto – confessa – Abbiamo avuto una piccola esperienza con un ristorante che non è andata così bene. Magari io e Belen non siamo nati per fare un ristorante insieme. E’ andato tutto male ma ci siamo divertiti”.

“Carlo Cracco, una delle prime persone che ho incontrato a Milano”

Bastianich motiva così il suo addio a “MasterChef”: “Dopo 27 edizioni nel mondo può anche bastare”. E a proposito di Carlo Cracco aggiunge: “E’ una delle prime persone che ho incontrato quando sono arrivato a Milano 10 anni fa per partecipare a MasterChef, quando non conoscevo nessuno. Abbiamo trascorso 3 o 4 anni molto divertenti insieme a MasterChef, dando forse origine ai momenti più belli di MasterChef quando era tutto super crudo, non capivano un caz*o, ci siamo divertiti un casino”. Adesso Joe ricopre il ruolo di giudice a “Italia’s Got Talent”: “Lo stiamo girando adesso. Questo programma per me è stata una nuova opportunità dopo tanti anni di MasteCherf per lanciarmi nel mondo dell’intrattenimento. Amo la musica, amo il palco, è un programma che mi piace molto”.

“Nadia Toffa è stata una complice in tante cose”

Nel corso dell’intervista, l’imprenditore ricorda la compianta Nadia Toffa: “E’ stata una mia grande amica. Una persona super elettrica, è stata una complice in tante cose che abbiamo fatto insieme. Mi manca tanto, era un personaggio splendido. L’ultimo ricordo che ho di lei? Ci siamo visti una sera a Milano pochi giorni prima che lei mancasse. Si trovava in un momento in cui voleva esprimere tutta se stessa ma sapeva che le mancava il tempo”.

La famiglia di Bastianich

Infine, Bastianich parla di sua moglie Deanna Damiano sposata nel 1995 e dei loro tre figli: “Mia moglie si chiama Deena è italo-americana, vive a New York con i miei figli. Ho tre figli: una figlia Olivia di 23 anni, l’amore della mia vita, e due maschi Miles ed Ethan”.

CLICCA QUI E SEGUICI SU INSTAGRAM

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823