"Non lo lascio solo", chi è Daniela Zanardi, la moglie eroica di Alex - Perizona Magazine

“Non lo lascio solo”, chi è Daniela Zanardi, la moglie eroica di Alex

Daniela Vitello

“Non lo lascio solo”, chi è Daniela Zanardi, la moglie eroica di Alex

| 20/06/2020

Si chiama Daniela e 23 anni fa ha sposato Alex Zanardi, il campione paralimpico rimasto gravemente ferito ieri mentre viaggiava […]

Si chiama Daniela e 23 anni fa ha sposato Alex Zanardi, il campione paralimpico rimasto gravemente ferito ieri mentre viaggiava sulla sua handbike lungo le strade della Toscana. “Non lo lascio solo”, sono state le parole pronunciate dalla donna mentre ieri, stando al racconto di un testimone, si gettava sul marito riverso sull’asfalto.

“L’ho affiancato con la macchina e un minuto prima dell’incidente mi ha detto di essere l’uomo più felice del mondo per poter pedalare in quel paradiso. Poi ho sentito un botto, lo stridore terribile di una lunga strisciata. Alex era a terra, respirava ancora. Sua moglie è scesa di corsa e si è gettata su di lui”, ha riferito al “Corriere della Sera” Paolo Bianchini, titolare dell’azienda vinicola Ciacci-Piccolomini, che si trovava proprio dietro a Zanardi, poco prima del terribile impatto con un mezzo pesante.

Daniela era al fianco di Alex anche quando, nel 2001, il campione subì l’amputazione della gambe dopo l’incidente in Germania. Fu lei a comunicargli che non aveva più gli arti inferiori. “Io le ho solo chiesto sono in pericolo di vita? No? Allora va bene, affronteremo tutto. Insieme”, raccontò Zanardi qualche tempo fa nel corso di un intervento in Aula Magna a Bergamo.

Per stare accanto al marito e fargli da manager quando lui andò in America, Daniela lasciò anche gli incarichi manageriali che aveva nel mondo automobilistico. Dalla loro unione, 22 anni fa, è nato Niccolò. Quando il padre perse le gambe, aveva soltanto tre anni. “Percepiva le protesi come un qualcosa che mi rendeva speciale”, raccontò Zanardi.

“Tutti dicono che mio padre è un esempio di vita in quanto uomo di sport. Io penso che lui sia un esempio di vita come padre”, scrisse Niccolò nel 2015 su Instagram a corredo di uno scatto che lo ritraeva con il genitore.
Una famiglia esemplare messa di fronte all’ennesima durissima prova.

CLICCA QUI E SEGUICI SU INSTAGRAM

Copyright © 2022

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965