Notre-Dame brucia e Salvini guarda il “GF16”, il vicepremier e Barbara D’Urso nella bufera

Daniela Vitello

Notre-Dame brucia e Salvini guarda il “GF16”, il vicepremier e Barbara D’Urso nella bufera

| 16/04/2019

Non solo “Amici” di Maria De Filippi e “Temptation Island Vip”. A quanto pare Matteo Salvini ha un altro programma del cuore grazie al quale si rilassa dopo interminabili ed estenuanti giornate di lavoro. Si tratta del “Grande Fratello” condotto dall’amica Barbara D’Urso. A svelarlo è stato lui stesso ieri sera sui social.

Il ministro dell’Interno ha dedicato un post al reality di Canale 5. “Dopo una giornata impegnativa e a tratti complicata, fra problemi, processi e soluzioni, mi concedo qualche minuto di relax…Vi abbraccio Amici. #grandefratello”, ha cinguettato. Informata del messaggio, la D’Urso lo ha salutato in diretta. Nel frattempo sui social montava la polemica.

Il vicepremier, a detta di molti, è reo di aver guardato il “Grande Fratello” e aver dedicato un post al programma mentre a Parigi bruciava la cattedrale di Notre-Dame. Per altri il ministro dell’Interno è colpevole di guardare una trasmissione reputata “diseducativa” e “trash”. E questo a prescindere dal terribile rogo di Notre-Dame sul quale, per la cronaca, il leader leghista si era già espresso sui social. E poi ci quelli che non credono che il ministro dell’Interno stesse realmente guardando il reality. Il suo post sarebbe soltanto una ‘scusa’ per rivolgersi all’elettorato che ama i programmi trash. Infine, c’è chi si schiera dalla parte di Salvini e sposa la sua voglia di leggerezza dopo una giornata di duro lavoro. Tutti noi, vicepremier compreso, non siamo forse liberi di guardare ciò che vogliamo?

L’ira funesta del web colpisce anche la conduttrice del “Grande Fratello”. Elegantissima nel suo vestito ‘piumato’, Barbarella si sarebbe mostrata insensibile alla tragedia di Notre-Dame. “Siete pronti a massacrare conduttrici perché hanno poco tatto, o poca personalità, perché non prendono posizione, o non hanno abbastanza tatto e rispetto per concorrenti/ospiti. Sta bruciano un pezzo d’Europa, un pezzo di tutti noi e c’è chi si presenta con il boa di struzzo ridendo. #basta”, ha fatto notare la conduttrice Georgia Luzi. “Che tristezza accendere la tv e vedere le fiamme che mangiano la storia, poi cambiare canale e imbattersi nel Grande Fratello e alla fine dover pesare entrambi come danni inflitti alla civiltà”, le ha fatto eco il giornalista Fabrizio Biasin.

Mentre sui social scoppiava il putiferio, la D’Urso si è fermata un attimo per sostenere e ringraziare i vigili del fuoco francesi. “Vorrei che vi uniste a me con un grande applauso a tutti i pompieri che stanno lavorando per tentare di salvare Notre Dame, simbolo della Francia e simbolo del mondo. Purtroppo è avvenuto questo drammatico incendio. Vi siamo vicini con il pensiero”, ha detto. Per poi precisare : “Siamo il Grande Fratello e facciamo intrattenimento”.

Ieri sera l’informazione ha avuto la meglio sull’entertainment. Lo Speciale TG1 sull’incendio alla Cattedrale di Notre Dame di Parigi, andato in onda al posto della replica de ‘Il Commissario Montalbano’, è stato seguito da 4.358.000 spettatori pari al 17.9% di share. La seconda puntata del ‘Grande Fratello 16’ ha raccolto davanti al video 2.873.000 spettatori pari al 17.06% di share.

BUFERA SALVINI –LIVE TWEET
“Il problema non riguarda la qualità del programma ( che personalmente ritengo bassissima ), nè gli svaghi che una persona possa legittimamente avere. Il problema è che, mentre bruciano anni di storia, un post di questo genere è di cattivo gusto. Se lo fa un comune cittadino passi pure, ma un ministro dovrebbe tenere una comunicazione istituzionale, almeno in certe occasioni. Il giochino di fare i post al livello di chi li legge cade in una circostanza simile”, “Caro Ministro, il grande fratello proprio NOOOOOO”, “Che delusione guardi questa buffonata!!!!”, “Ti seguo in tutto ma in questo davvero no”, “E no, qui proprio non si può. Mi dispiace ministro, pollice verso stavolta”, “No vabbè, tutto tranne il grande fratello. Ci sta che l’amica Barbara sia gentile ed ospitale nei sui programmi pomeridiani con lei, ma pure guardarla in questo scenario vomitevole no”, “Doveroso fare pubblicità alla amica Barbara?”, “Con tanti programmi proprio il Gf? Noooooo la prego. Un buon libro, un bel film o magari della musica…”, “Sono due minuti che provo a mettere un like … ma non ci riesco… alla prossima comandante!”, “Scusate ma ora non può nemmeno rilassarsi e guardare un programma alla tv? Che pesantezza che siete comunque”.

CLICCA QUI E SEGUICI SU INSTAGRAM

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823