Signorini sui vicepremier ‘in love’: “Che tempismo! Di Maio è troppo infoiato”

Daniela Vitello

Signorini sui vicepremier ‘in love’: “Che tempismo! Di Maio è troppo infoiato”

| 05/04/2019

Questa settimana “Chi” è uscito in edicola con le foto dei due vicepremier ‘in love’. Matteo Salvini ha perso la testa per Francesca Verdini, figlia dell’ex senatore Denis, più giovane di lui di 20 anni. Luigi Di Maio è innamorato pazzo della giornalista sarda Virginia Saba che rilascia interviste a destra e a manca per gridare tutto il suo amore al leader grillino.

Per Alfonso Signorini, direttore di “Chi”, “il tempismo è sospetto, anche se non si vuole essere malfidenti. C’è una gara tra i due a chi fa prima le cose”. Il re del gossip ha commentato i due “amorazzi” da copertina nel corso di un suo intervento al programma radiofonico “Un giorno da pecora”.

In particolare, a non convincere Signorini è il bacio appassionato tra Di Maio e fidanzata immortalato dai fotografi. “Di Maio, che mi pare infoiato in modo sospetto, clamoroso – dichiara – Gli ho dato la caccia per mesi senza portare a casa niente, non batteva chiodo. Ora sembra un liceale col testosterone alle stelle. Nella foto in cui è con la fidanzata a Fontana di Trevi tira fuori due metri di lingua. Quando la mia amica mi ha chiamato dicendomi che Di Maio stava con ‘Virginia’, a me è venuta in mente la Raggi, e mi sono detto: che colpo pazzesco. Poi è venuto fuori che era la Saba”.

E il leader leghista? “Vi rivelo uno scoop: la primissima foto di Salvini con la figlia di Verdini è arrivata al sottoscritto – ha raccontato – Dopo averla vista ho chiamato Salvini e gli ho chiesto chi fosse quella ragazza. Lui ha smentito clamorosamente. Mi ha detto: no guarda non c’è nulla, io neanche la conosco. Dopo due giorni però mi sono arrivate altre due foto con lui che camminava con Francesca. L’ho richiamato e gli ho chiesto di nuovo chi era quella ragazza, perché lui non mi aveva detto che era la figlia di Verdini. E questa volta mi ha detto: se son rose fioriranno ma la voglio frequentare, andremo anche al cinema”. Secondo Signorini la Isoardi, sua ex, non l’avrebbe presa affatto bene: “L’ha presa malissimo, purtroppo. Si è fidanzata con questo Alessandro ma lei ci è rimasta malissimo”.

In un’intervista a “Il Messaggero”, Signorini ha parlato di un cambiamento epocale. “C’è una svolta rispetto al berlusconismo – ha spiegato – È cambiato lo stereotipo della donna: dalla soubrette popputa alla ragazza della porta accanto. E secondo me non è frutto del caso, i due leader in contemporanea in amore, o se lo fosse una coincidenza meravigliosa. Di sicuro non mi capitava appunto dai tempi di Berlusconi di dedicare 14 pagine agli amori di governo. Ma prima, lo ripeto, era un’altra storia: un’ altra comunicazione”.

Per il giornalista “Luigi e Virginia sembrano due liceali che stanno bigiando la versione di latino per limonare a Villa Borghese. Dal mio punto di vista, si sono presi una tranvata, come si dice a Roma. Certamente questa comunicazione aiuta il M5S e Di Maio, lo fa apparire super pop”. “La foto di Francesca Verdini che esce da casa di Salvini indossando i vestiti di lui, che le stanno grandi, sembra una scena di Pretty Woman”, ha aggiunto.

Secondo il sito “Dagospia” dietro nella nuova immagine di Luigi Di Maio ci sarebbe lo zampino di Augusto Rubei. “Ormai lavora da mattina e sera per il Vicepremier – si legge sul sito di Roberto D’Agostino – e sono in molti tra i 5Stelle a ritenere che ci sia proprio lui dietro il cambio di passo del leader del Movimento 5Stelle: duro con Matteo Salvini (da quando è arrivato lui si risponde colpo su colpo se necessario anche con qualche invasione di campo) ma nello stesso tempo “tenerone” con la neo fidanzata grazie ad uscite stampa attentamente studiate per dare l’immagine di un ‘nuovo’ Di Maio nella speranza, magari, di far dimenticare il clamoroso calo di consensi patito da Gigino negli ultimi mesi”.

Sul love affaire di Luigi Di Maio si è espressa anche la comica Martina dell’Ombra. Ecco cosa ha detto a proposito in uno dei suoi ultimi post social ironici: “Considerando i congressi della famiglia, le esternazioni di Fontana, ed il clima a metà tra Alto e Basso MedioEvo, vi consiglio AMICI GAY, di fare come Di Maio: affittare una fidanzata ad ore per uno shooting fotografico ben fatto e fugate ogni sospetto. Certo, limonarla vi farà schifo. Ma tranquilli, il fotografo in quel caso si premurerà di riprendervi di spalle, come potete vedere bene nell’immagine sottostante. Un piccolo sacrificio, per una grande tranquillità”.

CLICCA QUI E SEGUICI SU INSTAGRAM

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823