"Ho lasciato la mia famiglia per te", l'amante: "Bugiardo, io e tua moglie siamo diventate amiche" - Perizona Magazine

“Ho lasciato la mia famiglia per te”, l’amante: “Bugiardo, io e tua moglie siamo diventate amiche”

Daniela Vitello

“Ho lasciato la mia famiglia per te”, l’amante: “Bugiardo, io e tua moglie siamo diventate amiche”

| 28/01/2018

A “C’è posta per te”, va in onda la storia di un amore interrotto. Luca si rivolge al programma per […]

A “C’è posta per te”, va in onda la storia di un amore interrotto. Luca si rivolge al programma per fare pace con Laura, la donna che ama. Laura non lo vuole né vedere né sentire perché Luca le ha raccontato delle bugie molto gravi. Quando l’ha conosciuta, le ha detto di essere un padre separato e invece era sposato e viveva ancora con la moglie. Adesso Luca ha lasciato la moglie e vorrebbe vivere con Laura dopo aver ottenuto il suo perdono.

A riassumere l’intricata storia è Maria De Filippi.

“Luca conosce Laura attraverso Facebook tre anni fa – spiega la conduttrice – Iniziano a chiacchierare e poi si danno un appuntamento. Da subito lui capisce che non si sarebbe trattato di una semplice amicizia, lei lo attraeva fisicamente e mentalmente. Lei gli dice di essere separata e di avere un figlio e lui, per paura di perderla, le dice di essere separato, di avere dei figli e poi dice di vivere in una villetta dove sua madre vive al primo piano e lui al secondo. Non dice nulla di sua moglie. Si frequentano come due persone che stanno insieme a tutti gli effetti. Esce con lei mano nella mano, conosce il figlio, conosce la famiglia e gli amici di Laura e ogni tanto riesce a fare qualche weekend con lei. Un giorno Laura inizia ad avere dei sospetti, si rivolge al Comune e chiede il suo stato civile. Scopre che Luca è sposato e che lui e la moglie hanno la stessa residenza.

Laura tronca la relazione ma Luca non si arrende e fa di tutto per recuperare il rapporto con lei. Dopo un po’, ce la fa. Ma anche in quel caso, non dice tutta la verità ma solo metà. Dice di non avere più rapporti coniugali con la moglie, cosa vera. La bugia è che dice che sua moglie abita nella sua stessa casa solo temporaneamente perchè aveva avuto dei problemi finanziari. Lei ci crede e la relazione continua. Lui le propone di affittare una casa e andare a vivere insieme ma lei dice no. Vanno avanti fino a quando Laura riceve una telefonata da parte della moglie che chiede di incontrarla. Laura viene a sapere che questa signora non se ne era mai andata dalla casa coniugale e non aveva mai avuto alcun problema finanziario. Laura si arrabbia per l’ennesima volta e lo lascia.

Lui continua a insistere e dice di essere separato in casa. A quel punto ammette tutta la verità. Laura piange e si dispera e gli dà l’ennesima possibilità. Stavolta vanno insieme a cercare casa. Ne trovano una e danno la cauzione. Un pomeriggio, Laura riceve un’altra chiamata dalla moglie. All’appuntamento Laura porta con sé anche Luca. La moglie dice a Laura che tra lei e suo marito ci sono ancora rapporti coniugali. Laura prende la macchina e se ne va. Lui la rincorre ma lei da allora non l’ha mai più voluto rivedere”.

Il postino non riesce a consegnare la posta ma Laura si presenta ugualmente in studio. Luca prende la parola: “Non sei mai stato un passatempo, un divertimento, né un gioco. So di aver fatto tanti sbagli, li ho ammessi tutti e ti ho chiesto scusa. Non c’è più nessuno fra di noi. Ho lasciato mia moglie. Sono pronto a prendere la casa che avevamo sempre voluto anche domani mattina”.

“Questa storia va avanti da tre anni – replica Laura – Ha sempre detto di essere separato, altrimenti non mi sarei mai intromessa nella sua vita. Lui è bravissimo a dire bugie. Ha mantenuto questa cosa per tre anni. Solo un mese fa ha fatto la gita fuori porta con la moglie, in camper. Io l’ho chiamato a mezzanotte, sembrava un ebete e ho sentito la voce di lei che diceva ‘Chiudi’. Ma Luca ha detto che ero pazza io a sentire le voci. Quella notte ho fatto avanti e indietro come una pazza. Poi ho ricevuto la chiamata di sua moglie che mi ha detto ‘Mi passi mio marito per favore?’. Io e lei ci siamo incontrate, lei mi ha detto che loro stanno insieme, che hanno una vita da marito e moglie. Lui dice tante cose che non sono vere, a questo punto non so se credere a lui o a lei. Maria, loro dormono insieme. Aveva anche organizzato le ferie con lei. Luca, hai detto un sacco di bugie. Come faccio ancora a crederti? Deve regolarizzare le cose a casa, io non vado a vivere con uno sposato. Ho sofferto parecchio per lui, da quando si è scoperto tutto non sono più io. Una volta mi bastava il mazzo di fiori per perdonarti, ora non mi basta più. Ne hai fatto una dietro l’altra. Pensi che io sia la cretina di turno che puoi raggirare come hai fatto per anni?”.

“Rimani convinta di ciò che ti è stato detto. Ti sono sempre corso dietro. E’ da un anno a questa parte che io non mollo”, ribatte Luca. “Ma è da un anno che continui a fare errori, perchè un mese fa te la sei portata in camper. Delle tue spiegazioni mi interessa meno di zero. Tua moglie lo sa che sei qua?”, chiede lei stizzita. Per poi aggiungere: “Io gliel’ho detto alla moglie, ormai siamo diventate amiche. La sera in cui venuto il postino ho chiamato la moglie: ‘Sai che tuo marito mi ha fatto una sorpresa?’ e lei mi ha detto ‘No, non ci credo’. Ormai la aggiorno su tutto, anche l’altra sera che Luca mi ha fatto cantare la serenata sotto casa. Lei dice che la sera torna da lei. Sembra una barzelletta”.

“Il mio problema è che non riesco a collegare la testa col cuore – ammette Laura davanti a Maria De Filippi – Non posso dire di non amarlo perchè direi una cavolata, lui gioca perché sa che provo un sentimento per lui. Che intenzioni hai una volta uscito di qua?”. “Di andare a casa tua con te – conferma lui – Se mi dai le chiavi entro, altrimenti ti aspetto. Qualsiasi cosa dobbiamo affrontarla insieme”.

La storia si conclude con Laura che apre la busta.

GUARDA IL VIDEO

 

Copyright © 2022

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965