"Fame d'amore", una delle protagoniste ha perso la battaglia contro l'anoressia

“Fame d’amore”, una delle protagoniste ha perso la battaglia contro l’anoressia

Daniela Vitello

“Fame d’amore”, una delle protagoniste ha perso la battaglia contro l’anoressia

| 10/08/2022
“Fame d’amore”, una delle protagoniste ha perso la battaglia contro l’anoressia

2' DI LETTURA

Giada, una delle protagoniste di “Fame d’amore 2022”, ha perso la sua battaglia contro l’anoressia. Ad annunciare la sua scomparsa sui social è Francesca Fialdini, al timone del programma trasmesso in seconda serata su Rai3 ed incentrato sulle storie di persone che soffrono di disturbi alimentari. Giada si era raccontata nell’ultima puntata del ciclo andato in onda quest’anno.
CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

Francesca Fialdini (Foto Instagram)

“La storia di Giada, il suo senso di inadeguatezza, è anche il nostro”

“Questa sera vi faremo conoscere questa ragazza dolcissima – aveva scritto Francesca Fialdini lo scorso aprile sui social anticipando il contenuto della puntata – La sua storia, il suo senso di inadeguatezza, è anche il nostro. Alla fine di questo percorso mi sento di dire a gran voce che stiamo perdendo tempo dietro a milioni di sciocchezze. L’immagine, come mi vogliono gli altri, la dipendenza dai social, i paragoni fra il corpo che abbiamo e quello degli altri…signori adulti piantatela con questa mediocrità! I nostri giovani si stanno lasciando risucchiare da una confusione che alimenta solo la loro disistima! Leggo commenti in cui scrivete che l’amore non basta….cominciate a rivedere il modo in cui amate, il vostro modo di parlare e di stare accanto ai ragazzi”.

“Sapere di averla persa aumenta il senso di sconfitta e impotenza”

Commovente il post dedicato da Francesca Fialdini a Giada dopo la sua dipartita. “Mi mancano le parole per scrivere questo post e non ne cercherò di particolari per dirvi che Giada, che avete conosciuto in Fame d’amore, ha perso la sua battaglia contro l’anoressia – ha scritto – L’incontro con lei è stato intenso e coinvolgente fin dai primi sguardi, perché Giada era una ragazza amabile in ogni suo aspetto: dolce e luminosa a dispetto del suo dolore, cristallina nei sentimenti e nelle parole. Bella nella sua giovane età rimasta sospesa in un tempo indefinito. Sapere di averla persa aumenta il senso di sconfitta e impotenza ma anche di rabbia per come sono andate le cose (arriverà il momento di raccontarvi questa seconda parte della sua vita), ora si tratta di dare voce a questa sofferenza che ci ha colpito in pieno sole”.

Francesca Fialdini (Foto da video)

“Nessun addio. La battaglia, anche a nome tuo, continua”

“A nome di tutto il team di Fame d’amore – ha aggiunto la conduttrice – ti ringrazio ancora una volta Giada, per averci fatto entrare nella tua ‘gabbia’ (come la chiamava tu) e aver testimoniato la fatica che comporta lottare contro i disturbi del comportamento alimentare, per esserti messa a nudo con i tuoi fantasmi e le tue paure. Alla tua mamma daremo tutto il nostro sostegno. Quante cose devono cambiare per aiutare i milioni di ragazzi che soffrono come Giada! Mi viene in mente una frase dal suono potente che qualcuno conoscerà: ‘L’AMORE non è amato’. Parte tutto da qui. Nessun addio. La battaglia, anche a nome tuo, continua”.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

Pubblicato il 10/08/2022 17:46
Copyright © 2022

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965