"C'è un ladro in casa mia", chiama i carabinieri ma trova la moglie a letto con l'amante

“C’è un ladro in casa mia”, chiama i carabinieri ma trova la moglie a letto con l’amante

Daniela Vitello

“C’è un ladro in casa mia”, chiama i carabinieri ma trova la moglie a letto con l’amante

| 29/06/2022
“C’è un ladro in casa mia”, chiama i carabinieri ma trova la moglie a letto con l’amante

1' DI LETTURA

Chiama i carabinieri temendo che i ladri fossero entrati in casa sua e trova la moglie a letto con l’amante. L’incredibile vicenda è avvenuta a Ceccano, in provincia di Frosinone. L’uomo, di professione operaio, era stato chiamato per un lavoro urgente. Prima, però, aveva lasciato il figlio dai nonni paterni dal momento che la consorte gli aveva detto che sarebbe uscita.

CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

La telefonata dei vicini e l’amara sorpresa

A notte fonda, i vicini di casa hanno telefonato all’operaio per avvisarlo della presenza di un intruso all’interno della sua abitazione. L’uomo ha immediatamente chiamato i carabinieri che, insieme a lui, si sono recati sul posto per controllare. Una volta lì, l’amara sorpresa. L’intruso non era un ladro ma l’amante della moglie. L’operaio li ha beccati a letto insieme al piano superiore della villetta.

L’amante ha tentato la fuga

Il terzo incomodo, un uomo di Ladispoli, in quel momento senza vestiti, ha tentato la fuga ma è stato fermato e identificato dai militari. I due coniugi sono sposati da 10 anni e dalla loro unione andata in frantumi dopo l’accaduto, otto anni fa è nato un bambino. La relazione clandestina tra la donna e l’amante andava avanti da un po’. I due si erano conosciuti sui social ed erano solito approfittare dell’assenza dell’operaio, che lavora anche su chiamata notturna, per incontrarsi.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

Pubblicato il 29/06/2022 12:55
Copyright © 2022

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965