Alessandra Tripoli: "E' passato un anno e mi sento vuota"

Il dolore di Alessandra Tripoli: “E’ passato un anno e mi sento vuota”

Daniela Vitello

Il dolore di Alessandra Tripoli: “E’ passato un anno e mi sento vuota”

| 15/06/2024
Il dolore di Alessandra Tripoli: “E’ passato un anno e mi sento vuota”

2' DI LETTURA

Il dolore di Alessandra Tripoli per la scomparsa dell’adorata madre, stroncata da una malattia, non conosce consolazione. A distanza di un anno, l’insegnante di danza di “Ballando con le stelle” la ricorda con un post struggente sui social sottolineando come nulla sia più come prima. “Mi guardo allo specchio, non mi riconosco eppure è tutto lì: ho ancora 2 gambe 2 braccia 2 occhi 2 mani e potrei continuare… tutto è al posto giusto insomma, eppure mi sento vuota”, scrive su Instagram.

La madre di Alessandra Tripoli con il nipotino Liam (Foto Instagram)

“Non si costruiscono case senza pilastri e a volte ho paura che venga giù tutto”

“Qualcuno mi è entrato dentro e ha messo tutto sottosopra portando via molte cose – spiega la ballerina palermitana – non ho un inventario ma percepisco la mancanza di pezzi importanti… non si costruiscono case senza pilastri e a volte ho paura che venga giù tutto. È passato un anno… non ho costruito case perché non potevo, ma piccole capanne mamma e anche quelle ho faticato a tenerle su. Ci sono giorni in cui pur essendo sveglia ho l’impressione di vederti entrare…lo so che non dovrei alimentare quest’illusione ma prendo fiato così, ogni volta che la realizzazione cerca di togliermi il respiro”.
CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

Alessandra Tripoli con la madre (Foto Instagram)

“Sei stata la mamma migliore del mondo, non morirai mai”

365 giorni 8766 ore 525.960 minuti eppure sembra ieri – aggiunge Alessandra Tripoli – sarà perché a volte mi perdo e il tempo passa senza rendermene conto. La tua grinta è il mio motore, sei dentro di me: nei miei modi, nelle mie azioni, spesso perfino nelle mie parole! Tanto di me è andato via con te, sono cambiata e non si torna indietro, ma sto imparando ad amarmi anche così. Spero di renderti orgogliosa, spero di trovare le parole per raccontare chi eri, spero di tornare a ridere come facevi tu, spero di trovare in me la sicurezza che sapevi darmi. Sei stata la mamma migliore del mondo e lo sei ancora perché per me NON MORIRAI MAI”.

Alessandra Tripoli e Luca Urso (Foto Instagram)

La ballerina è sposata con il collega Luca Urso

Alessandra Tripoli è sposata con Luca Urso, ballerino e siciliano come lei. Dalla loro unione è nato Liam. La coppia vive a Hong Kong. Il “primo incontro” è avvenuto in tenera età. “Le nostre mamme erano molto amiche – ha raccontato la danzatrice in un’intervista a “Confidenze” – quando avevo pochi mesi, la mia futura suocera mi teneva in braccio. Suo figlio è nato un anno dopo di me e siamo cresciuti insieme. Presto si è capito che dovevamo frequentare una scuola di ballo”. A un certo punto, ha svelato, “mi sono guardata dentro e ho capito che il mio ‘per sempre’ era lì, davanti a me”.

Pubblicato il 15/06/2024 15:30

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

Copyright © 2024

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965