A 27 anni fa causa ai genitori: "Mi hanno fatto nascere senza il mio consenso" - Perizona Magazine

A 27 anni fa causa ai genitori: “Mi hanno fatto nascere senza il mio consenso”

Daniela Vitello

A 27 anni fa causa ai genitori: “Mi hanno fatto nascere senza il mio consenso”

| 05/02/2019
A 27 anni fa causa ai genitori: “Mi hanno fatto nascere senza il mio consenso”

1' DI LETTURA

Si chiama Raphael Samuel, ha 27 anni, e ha deciso di trascinare i suoi genitori in tribunale. La motivazione? “Non hanno chiesto il mio consenso quando mi hanno fatto nascere e hanno anteposto la loro felicità ai miei diritti”.

La notizia arriva da Mumbai, in India. Da qualche tempo il giovane avvocato e attivista diffonde via web la causa dei cosiddetti ‘antinatalisti’, secondo cui i genitori non hanno il diritto di far nascere dei figli senza il consenso dei diretti interessati.

Raphael difende strenuamente la sua scelta di fare causa ai genitori. “Voglio dire a tutti i bambini indiani che non devono nulla ai loro genitori. Anzi, ogni bambino deve sapere perché i genitori lo hanno voluto, è un suo diritto perché i bambini non devono essere messi al mondo per forza”. Una visione bizzarra del mondo che sta facendo discutere in tutto il mondo.

CLICCA QUI E SEGUICI SU INSTAGRAM

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI


Pubblicato il 05/02/2019 15:29
Copyright © 2022

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965