"Aiuto, sta soffocando", panico nella casa del "Grande Fratello Vip"

“Aiuto, sta soffocando”, panico nella casa del “Grande Fratello Vip”

Daniela Vitello

“Aiuto, sta soffocando”, panico nella casa del “Grande Fratello Vip”

| 23/09/2021
“Aiuto, sta soffocando”, panico nella casa del “Grande Fratello Vip”

Nicola Pisu “salvo” grazie a Francesca Cipriani

  • La showgirl interviene con decisione e con “forza”
  • E’ stata l’unica ad accorgersi di quanto stava accadendo
  • L’ironia di Ainett: “Così gli fai sputare un rene o un polmone”

Momenti di panico nella casa del “Grande Fratello Vip”. Come si evince da un breve filmato diventato virale sui social, Francesca Cipriani è intervenuta (con decisione) in soccorso di un coinquilino colto da difficoltà respiratorie. E’ accaduto mentre diversi inquilini della casa di Cinecittà erano in cucina intenti a preparare da mangiare.

Nicola Pisu, figlio di Patrizia Mirigliani, dà le spalle alle telecamere e all’improvviso si piega su se stesso e inizia a tossire come se cerchi disperatamente di espellere qualcosa, probabilmente un pezzo di cibo, che gli è andato di traverso.


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

Francesca Cipriani e Nicola Pisu (Foto da video)

Tutto ciò accade sotto gli occhi di diversi “vipponi” ma l’unica ad accorgersi del malore di Pisu è Francesca Cipriani. “Ragazzi ma sta soffocando! Sta soffocando, nessuno lo vede?”, fa notare. Quindi senza pensarci due volte interviene dando delle fortissime pacche sulle spalle al coinquilino che continua a tossire. Poi fortunatamente riprende a respirare normalmente. “Gli fai sputare un rene e anche un polmone a questo povero ragazzo”, ironizza Ainett Stephens. Il video del salvataggio è virale sui social (GUARDA QUI).

CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

Nicola Pisu (Foto Instagram)

Il periodo buio di Nicola Pisu

Nicola Pisu, figlio di Patrizia Mirigliani, ha raccontato ai coinquilini dei suoi problemi con la droga. “Ero dipendente dalla coca – ha confidato – Tutto è iniziato che ero un ragazzo e poi le cose sono peggiorate. Ho fatto cose brutte anche in casa a mia madre. Non parlo di violenza fisica, ma psicologica. Non potevo nemmeno più avvicinarmi a lei a causa della denuncia che mi aveva fatto. Un anno fa mi volevo ammazzare. Mi sono venute in mente cose brutte. Ero in questa stanza e mi venivano pensieri. Poi le ultime volte che lo facevo, sapevo di essere arrivato al limite e piangevo mentre facevo queste cose”. 

Patrizia Mirigliani e Nicola Pisu (Foto Instagram)

“Mia mamma ci tiene tanto che io stia qui e racconti la mia storia – ha svelato – in modo che forse possa essere da esempio a chi adesso vive i problemi che ho affrontato io in passato. La psicologa che mi ha parlato per il GF Vip mi ha detto che quelle che sto provando adesso sono le vere emozioni, non quelle artificiali delle sostanze. E devo dire che ha proprio ragione, le sensazioni dovute alle sostanze erano diverse, finte e pericolose”.

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823