"Caduta libera", il campione dei record: "Ecco come ho speso gli oltre 700mila euro vinti"

“Caduta libera”, il campione dei record: “Ecco come ho speso gli oltre 700mila euro vinti”

Daniela Vitello

“Caduta libera”, il campione dei record: “Ecco come ho speso gli oltre 700mila euro vinti”

| 23/06/2021
“Caduta libera”, il campione dei record: “Ecco come ho speso gli oltre 700mila euro vinti”

Nicolò Scalfi è entrato nella storia del game show di Canale 5

  • In tv dall’ottobre 2018 al luglio 2019
  • Il Campioncino ha ricevuto l’intera vincita nell’arco di un anno
  • Il suo approccio con le ragazze è cambiato dopo la vittoria

Che fine ha fatto Nicolò Scalfi? Il campione più longevo della storia di “Caduta Libera” è tornato a casa dopo 88 puntate vincendo oltre 700mila euro in gettoni d’oro. Il percorso del Campioncino nel game show di Canale 5 condotto da Gerry Scotti è durato dall’ottobre 2018 al luglio 2019. Un vero e proprio record per il “gioco delle botole”.

La sconfitta di Nicolò Scalfi (Foto da video)

Come ha speso il montepremi

In un’intervista a “Tv Sorrisi e Canzoni”, il giovane – che si era proposto per partecipare a “L’Isola dei Famosi” – svela cosa ne ha fatto dei soldi vinti a “Caduta Libera”. “Dopo circa sei mesi (dalla sua ultima puntata, ndr.) mi è arrivato il montepremi della prima vincita e nel corso di un anno la cifra intera – racconta – Come li ho spesi? Sono andato in vacanza a Barcellona con i miei amici. Poi ho regalato a mamma una nuova cucina e a lungo termine li ho investiti per pagarmi gli studi. Ora cambierò l’auto, ma non prenderò niente di impegnativo. Studio Lettere Moderne, vorrei fare il giornalista sportivo”.


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

Prima di sbarcare a “Caduta Libera”, Nicolò Scalfi studiava Design al Politecnico di Milano. Dopo l’esperienza in tv, ha deciso di cambiare indirizzo di studio e si è iscritto a Lettere Moderne per l’Editoria alla Cattolica di Brescia. Nel frattempo, ha anche inciso una canzone dal titolo “La fine del mondo”.

CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

Nicolò Scalfi (Foto Instagram)

Nicolò è single

Sul fronte sentimentale, il suo cuore è libero. “Mi è venuto un difetto: prima di diventare famoso per me era… obbligatorio farmi avanti con le ragazze – confida – Poi hanno cominciato a farlo loro e mi sono adagiato un po’. Adesso non sono fidanzato, pretendo troppo, sono selettivo. Non trovo mai la persona giusta, ma mi sento ancora nell’età per poter aspettare. E poi lo studio mi impegna molto”.

Nicolò Scalfi (Foto da video)

La verità del Campioncino su “L’Isola dei Famosi”

Per quanto riguarda la sua auto-candidatura a “L’Isola dei Famosi”, il Campioncino fa una precisazione: “Non ho espressamente detto che mi sarebbe piaciuto partecipare a L’Isola dei Famosi. Considerando però che sul web circolavano queste voci ad una domanda specifica riguardo i reality a cui mi sarebbe piaciuto partecipare ho fatto due nomi: “L’Isola dei Famosi” e “Pechino Express“. Mi alletta l’idea di mettermi in sfida con me stesso e di scoprire posti nuovi e particolari. “Pechino Express” l’ho sempre seguito come programma e credo che attraverso un’esperienza di questo tipo io possa farmi conoscere meglio al pubblico”.

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823