Isola, la naufraga crolla in diretta: "Ho avuto una brutta depressione post-partum"

Isola, la naufraga crolla in diretta: “Ho avuto una brutta depressione post-partum”

Daniela Vitello

Isola, la naufraga crolla in diretta: “Ho avuto una brutta depressione post-partum”

| 30/03/2021
Isola, la naufraga crolla in diretta: “Ho avuto una brutta depressione post-partum”

Tra le scoperte più belle dell’edizione in corso de “L’Isola dei Famosi”, oltre ad Elisa Isoardi di cui si è accorta anche la stampa inglese (LEGGI QUI), c’è Valentina Persia. In pochi giorni, l’attrice comica ha conquistato tutti con la sua doppia anima. Ironica e sensibile, la Persia passa con nonchalance dall’asfaltare Vera Gemma con tanto di imitazione dinanzi alla quale è impossibile non sbellicarsi dalle risate a ricordare con parole struggenti che toccano davvero il cuore la depressione post-partum che l’ha messa a dura prova dopo la nascita dei suoi tanto desiderati gemelli, Lorenzo e Carlotta, che oggi hanno sei anni.

Ilary Blasi e Valentina Persia (Foto da video)

“Ho avuto una brutta depressione post-partum”

“Metto sempre tutta me stessa, fino all’ultimo respiro – ha spiegato in un confessionale mandato in onda ieri era – Sono diventata mamma grande, a 43 anni, cresco i miei figli da sola. Sento fortemente la loro mancanza. Ho avuto una difficoltà quando sono nati: una brutta depressione post-partum. Avevo tanta stanchezza e paura di non farcela. E’ naturale che a una mamma manchino i propri figli perché siamo dall’altra parte del mondo. A volte lo vivo come se gli stessi dando una mancanza. Io ho bisogno di essere qui perchè è il mio lavoro e perché ne hanno bisogno anche loro”.


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

Valentina Persia (Foto da video)

“I miei figli mi mancano tantissimo, di loro si sta occupando mia madre 84enne”

“La notte è il momento più brutto perché prima di partire mi avevano promesso che si sarebbero addormentati con dei cuscini che io ho dipinto quando ero una bambina – ha raccontato in diretta – Non li avevano mai calcolati. Nelle ultime telefonate che ho fatto mi hanno detto che si addormentavano con i cuscini che non avevano mai calcolato perché addosso gli avevo lasciato un po’ del mio profumo. Mi hanno detto ‘mamma, noi saremo con te tutte le notti’. Mi mancano tantissimo. Quando sono attorno al fuoco mi viene la sensazione di tornare ai primi periodi, quando avevo tanta paura. A volte ho dei flash come se stessi togliendo del tempo a loro, mi sento un po’ in colpa, ma so che stanno bene e che mi amano, so che ho una fantastica mamma di 84 anni che sta badando a loro e mi ha permesso di essere qui. Mamma, non te l’ho mai detto, ma ti amo. Grazie per avermelo permesso”.

Valentina Persia (Foto da video)

“Quando sono nati i miei figli, non sentivo nulla per loro”

Non è la prima volta che Valentina Persia parla del crollo emotivo accusato dopo la nascita dei suoi figli. In passato, ha infatti ammesso di non aver provato amore per i suoi bambini all’inizio e di averli percepiti come due estranei.

“Te lo descrivono come il momento più bello per una donna – ha dichiarato in un’intervista a “Domenica Live” – Io ho sempre avuto l’istinto materno. Pensavo di farcela da sola perché sono stata maestra alla scuola materna, ho avuto tanti nipoti da accudire ma scuola materna e nipoti non sono i tuoi figli. Quello che accade nel grembo di una donna, nel cuore, nella testa, non è calcolabile. Quando mi hanno messo i miei figli sulla pancia, ho cercato quella sensazione di maternità così bella che tutti descrivono ma che non tutte le donne avvertono. Forse descrivono troppo la parte bella, la famiglia del Mulino Bianco…”.

CLICCA QUI E SEGUICI SU INSTAGRAM

GUARDA IL VIDEO

Ilary Blasi e Valentina Persia (Foto da video)
Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823