L’ex fedelissima di Berlusconi: "Sono stata ridimensionata da sua figlia Marina"

L’ex fedelissima di Berlusconi: “Sono stata ridimensionata da sua figlia Marina”

Daniela Vitello

L’ex fedelissima di Berlusconi: “Sono stata ridimensionata da sua figlia Marina”

| 18/03/2021
L’ex fedelissima di Berlusconi: “Sono stata ridimensionata da sua figlia Marina”

Mariarosaria Rossi, ex fedelissima di Silvio Berlusconi, è stata espulsa da Forza Italia lo scorso 19 gennaio dopo aver votato “sì” alla fiducia al governo Conte. Uno smacco che gli azzurri non le hanno perdonato. La Rossi è entrata nel partito di Giovanni Toti ma ha deciso di togliersi qualche sassolino dalla scarpa in un’intervista a “Il Fatto Quotidiano” in cui svela alcuni retroscena del suo allontanamento da Silvio Berlusconi, coinciso – temporalmente parlando – con la rottura tra l’ex premier e la sua storica fidanzata Francesca Pascale alla quale è subentrata la deputata Marta Fascina.

Mariarosaria Rossi e Lucio Presta (Foto Instagram)

Mariarosaria Rossi sarebbe stata “epurata” da Marina Berlusconi

A ridimensionare la presenza di Mariarosaria Rossi al fianco del leader azzurro sarebbe stata Marina Berlusconi. “Risulta anche a me”, dice la Rossi confermando le voci che circolano da mesi. La primogenita di Silvio la accuserebbe di non essersi accorta dei problemi cardiaci di Berlusconi. “Ho svolto tanti incarichi al suo fianco ma non quello di cardiologo, non sono un medico – sentenzia l’ex fedelissima – Di medici il presidente ne ha abbastanza, e lo seguono h24”. Alla domanda “se sente la Pascale”, la Rossi replica: “Tanto vuole solo sapere dei rapporti tra Francesca e il presidente (..) Certi sentimenti nascono per non finire mai (…) non smetteranno mai di cercarsi e di volersi bene”. Mariarosaria Rossi rifiuta l’etichetta di “portatrice di segreti” e parla piuttosto di “riservatezza”, quella che è “in ognuno di noi”.


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

Mariarosaria Rossi (Foto Instagram)

“Forza Italia? Da tempo non mi sentivo più parte di un progetto comune”

Per quanto riguarda Forza Italia, “è da tempo che non mi sentivo più parte di un progetto comune (…) Forza Italia ci sarà finché ci sarà Berlusconi. Io ho solo anticipato i tempi”. “Quando ero ai vertici di Forza Italia – ricorda – la richiesta ricorrente era quella di incontrare Berlusconi, addirittura mi fermavano per strada per avere un contatto con lui”.

Cristiano Malgioglio, Mariarosaria Rossi e Alda D’Eusanio (Foto Instagram)

L’espulsione da FI cinque minuti dopo il “sì” al governo Conte

Mariarosaria Rossi non è affatto pentita per quel “sì” al governo Conte che le è costato l’espulsione da parte di Antonio Tajani “esattamente 5 minuti dopo il voto”: “Ero e sono convinta che le energie dovevano concentrarsi sulla pandemia e a come uscirne al più presto”. E a chi ha detto che “è diventata contiana” ribatte: “È quello che hanno sostenuto coloro che non vedevano l’ora di cacciarmi, screditarmi e farmi passare da traditrice. (…) In Forza Italia non era una qualunque (…) Poi la mia utilità è venuta meno così come le mie cariche”.

CLICCA QUI E SEGUICI SU INSTAGRAM

LEGGI ANCHE: Silvio Berlusconi, lo scatto formato famiglia con la fidanzata, la figlia e Dudù

Nunzia De Girolamo e Mariarosaria Rossi (Foto ‘Chi’)
Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823