Fedez difende Chiara Ferragni dopo l’esposto del Codacons: "Le mogli sostengono i mariti"

Fedez difende Chiara Ferragni dopo l’esposto del Codacons: “Le mogli sostengono i mariti”

Daniela Vitello

Fedez difende Chiara Ferragni dopo l’esposto del Codacons: “Le mogli sostengono i mariti”

| 07/03/2021
Fedez difende Chiara Ferragni dopo l’esposto del Codacons: “Le mogli sostengono i mariti”

Ieri sera, mentre a Sanremo Fedez e Francesca Michielin balzavano dal 17esimo al secondo posto della classifica del Festival conquistando il podio, il Codacons prendeva carta e penna per buttare giù l’ennesimo esposto contro il rapper milanese e la moglie Chiara Ferragni. Quest’ultima, per tutta la serata, ha supportato il marito e la sua compagna d’avventura con tanto di cartonati dei due nel salotto di casa attraverso una serie di Instagram Stories. Persino il primogenito Leone non è rimasto a guardare e ha chiesto ai quasi 23 milioni di follower della madre di votare per il padre. Il risultato finale ha premiato Fedez e Francesca Michielin ma anche gli sforzi dell’imprenditrice digitale che in questi giorni ha raggiunto il traguardo delle 37 settimane di gravidanza ed è sempre più vicina al parto.

Fedez e Francesca Michielin (Foto Instagram)

Chiara Ferragni ringrazia i follower: “Pazzesco quello che avete fatto”

“Che bello vedere dei giovani al primo e secondo posto – ha commentato la futura mamma dopo la magica notte sanremese – Grazie davvero a tutti voi per aver votato e supportato Fedez e Francesca. Mi sto guardando tutte le vostre stories e vi amo. Che notte! Sono andata a letto alle 4. Quando mi sono svegliata mi sembrava di essermelo sognato. E’ pazzesco quello che avete fatto”. “Amore stasera sono a casa”, ha commentato il marito che per tutto il Festival ha dovuto combattere contro l’ansia che lo ha quasi paralizzato sul palco. Ieri sera prima di entrare in scena, per domare la sua agitazione, il cantante si è collegato via Skype con la sua terapista.


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

Chiara Ferragni (Foto Instagram)

La denuncia del Codacons: “Hanno tentato di alterare la classifica in modo illecito”

A tentare di fargli andare storta la serata è per l’appunto intervenuto il Codacons che non è nuovo ad attacchi e azioni contro i Ferragnez. “La mancata vittoria di Fedez al Festival di Sanremo è un pieno successo del Codacons che nel corso della serata di ieri aveva denunciato, ottenendo pieno consenso sui social network e centinaia di migliaia di condivisioni, il tentativo dei Ferragnez di alterare in modo illecito la classifica della kermesse, convogliando sulla canzone di Fedez i voti dei 23 milioni di follower di Chiara Ferragni – recita un comunicato diffuso dall’associazione per la difesa dei consumatori – E proprio la nota influencer e il rapper finiscono oggi al centro di una denuncia del Codacons alla Procura della Repubblica di Roma, all’Autorità per le comunicazioni e all’Antitrust, per la possibile fattispecie di truffa aggravata a danno della Rai e dei telespettatori e violazione delle delibere in tema di televoto”.

Chiara Ferragni (Foto Instagram)

“Hanno votato persino dei minorenni”

“Attraverso numerose storie pubblicate ieri su Instagram – prosegue la nota – Chiara Ferragni ha lanciato un vero e proprio ‘piano’ per spingere i suoi 23 milioni di follower a votare il marito Fedez, promettendo addirittura ‘premi’ a chi avesse votato il rapper, in totale spregio dei regolamenti che garantiscono da un lato parità di trattamento tra tutti gli artisti in gara – nessuno dei quali può contare su 23 milioni di fan – dall’altro i diritti dei telespettatori cui deve essere assicurata una gara equa e senza condizionamenti o alterazioni. Non solo. I ripetuti inviti a votare della Ferragni non hanno fornito le indicazioni di legge circa il divieto di voto per i minori e i costi del televoto, come dimostrano numerosi commenti di genitori che riportano i voti pro-Fedez espressi dai propri figli minorenni, voti a tutti gli effetti non validi”.

Damiano David e Fedez (Foto Instagram)

“Le violazioni del piano della Ferragni”

“Il ‘piano’ della Ferragni, quindi, ha violato palesemente sia la delibera Agcom n. 38/11/CONS che all’art. 3 stabilisce che ‘Il servizio di televoto è improntato a criteri di eguaglianza, trasparenza e imparzialità nel trattamento del voto espresso al fine di garantire ai votanti pari opportunità di incidere sull’esito finale della competizione cui il servizio è abbinato’, sia lo stesso regolamento del Festival, che vieta di ‘esprimere voti tramite sistemi, automatizzati o meno, fissi o mobili, che permettono l’invio massivo di chiamate o SMS e da utenze che forniscano servizi di call center o sistemi analoghi’, potendosi ritenere l’utilizzo di 23 milioni di follower alla stregua di un invio massivo da call center”.

Chiara Ferragni (Foto Instagram)

“Danneggiati gli altri 25 artisti in gara”

“Quanto accaduto ieri – denuncia il Codacons – non solo ha alterato la classifica finale del Festival, portando Fedez dal 17° posto al 2° posto, ma ha danneggiato gli altri 25 artisti in gara e i telespettatori che da casa hanno televotato per loro, vanificando i loro sforzi con grave pregiudizio economico. Per tale motivo il Codacons chiede alla Procura di Roma di aprire una indagine urgente sul caso, accertando le responsabilità penali per Chiara Ferragni e Fedez, e ad Antitrust, Agcom e Rai di avviare istruttorie volte ad annullare la classifica finale di Sanremo 2021 o, in subordine, annullare tutti i voti espressi in favore della canzone di Fedez, tenendo conto che il regolamento del Festival prevede che l’inosservanza dei divieti in tema di televoto ‘comporterà l’immediato annullamento delle votazioni così effettuate ed eventualmente l’esclusione dalla gara della canzone votata con salvezza di ogni ulteriore diritto e/o azione previsti a tutela della RAI’”.

Ermal Meta, Francesca Michielin, Fedez e i Maneskin (Foto Instagram)

“Accertamenti saranno inoltre chiesti nei confronti degli artisti con oltre 1 milione di follower sui social per analoghi condizionamenti sulla classifica del Festival – conclude la nota – L’associazione invita inoltre i telespettatori a segnalare qualsiasi anomalia o irregolarità legata al televoto di Sanremo 2021“.

Le repliche di Chiara Ferragni e Fedez

“Il Codacons c’è sempre nel momento del bisogno”, ha ironizzato Chiara Ferragni. Stamani, durante l’ultima conferenza stampa sanremese, è arrivato anche il commento di Fedez che ha difeso la moglie.

“Mi hanno sempre insegnato che una famiglia e una moglie sostiene il marito, e viceversa. Il fatto che mia moglie sia Chiara Ferragni mi fa solo sentire un uomo fortunato – ha detto – Al netto di questo, stiamo parlando di un brano che sarebbe disonesto intellettualmente non sottolineare che era già primo dappertutto, prima ancora che intervenisse mia moglie, c’era un riscontro oggettivo del pubblico. Ci sono state altre ‘scalate’, Madame ad esempio, che è salita di dieci posizioni. È una polemica sterile, cosa vi aspettavate da mia moglie? È mia moglie… tra l’altro ha fatto delle stories che mi hanno fatto anche abbastanza ridere”.

I Maneskin, vincitori del Festival, si sono schierati dalla parte dei Ferragnez. “Credo che sia una polemica insensata – ha dichiarato Damiano David, frontman della band – È normale che Chiara e Fedez si supportino a vicenda. È la stessa cosa che hanno fatto le nostre famiglie con noi. Il fatto che abbiano molti followers è ovvio per il lavoro che fanno entrambi”.

Chiara Ferragni replica al Codacons (Foto Instagram)

Anche Selvaggia Lucarelli contro i Ferragnez: “Appello legittimo ma inelegante”

L’appello social della moglie di Fedez non è piaciuto neanche a Selvaggia Lucarelli. “Sei Chiara Ferragni. Hai tutto. Famiglia, salute, soldi, fama e un attico da cui guardare i tetti degli altri – ha scritto la giornalista su “Tpi” – Tuo marito ha tutto quello che ho appena citato parlando di te, 10 milioni di follower, più la sua storia nella musica che, voglio dire, due soddisfazioni se l’è prese. Tuo marito è lì a Sanremo con una canzone modesta e un posto nella classifica provvisoria che lo conferma. La canzone di tuo marito farà comunque il giro di tutte le radio. Questa cosa di mettersi a chiedere voti ai tuoi 20 milioni di follower per farlo vincere attraverso venti storie su Instagram compreso l’appello del bambino, era legittima, ma fattelo dire, inelegante. E anche tanto. Lasciali gareggiare. Lascia che Colapesce o Madame o La rappresentante di lista se la giochino e che la classifica non venga dopata dai tuoi appelli. Hai tutto, quelli hanno solo la musica. Ma niente, pure quella ti devi prendere. E se non ci fosse stato il talento cristallino dei Maneskin a mettere le cose a posto, con i loro fan antichi e appena conquistati ma agguerritissimi, il bello è che il festival te lo saresti preso sul serio”. 

CLICCA QUI E SEGUICI SU INSTAGRAM

LEGGI ANCHE: Svelato il sesso del secondo bebè dei Ferragnez: ancora una volta a dare l’annuncio è Leone

Francesca Michielin e Fedez (Foto Instagram)
Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823