Hotel Eufemia, parla il suocero di Grazia: "Per me è stato un trauma ma che devo fare?"

Hotel Eufemia, parla il suocero di Grazia: “Per me è stato un trauma ma che devo fare?”

Daniela Vitello

Hotel Eufemia, parla il suocero di Grazia: “Per me è stato un trauma ma che devo fare?”

| 22/02/2021
Hotel Eufemia, parla il suocero di Grazia: “Per me è stato un trauma ma che devo fare?”

Gianluca e Grazia, i due coniugi palermitani protagonisti dello scandalo dell’hotel Eufemia (LEGGI QUI), tornano a “Live – Non è la D’Urso”. Stavolta la coppia non è ospite in studio ma in collegamento da casa insieme al padre di lui. Gianni, questo il nome dell’uomo, spiega davanti alle telecamere come ha vissuto il tradimento della nuora ai danni del figlio.

“Certo non è stato tanto bello – sentenzia – Perché uno che fa una cosa di queste per che cosa lo fa? Per pubblicità! Però arrivato a un certo punto ci sono bambini….che devo fare?”. “Ma non credo che tua nuora abbia tradito tuo figlio per pubblicità. E’ una pubblicità negativa”, spiega Barbara D’Urso.


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

“Per me è stato un trauma – confessa Gianni – Noi siamo nati e cresciuti in piazza San Lorenzo a Palermo e ci conoscono tutti. Io avevo un negozio di abbigliamento, intimo, corredo, merceria. Capisce lei che non possiamo andare più a piazza San Lorenzo che ci conoscono tutti. L’interessante è che loro sono d’accordo. Che ci posso fare io?”.

Barbara D’Urso (Foto da video)

Il “battibecco” tra Gianluca e Gianni

Barbara D’Urso tenta di aiutare Gianni ad ingoiare il rospo. “Loro si amano, lui l’ha perdonata, sono tornati insieme e noi genitori dobbiamo capire che l’amore per i figli deve superare qualunque nostro pensiero. Diciamo così Gianni”. “Era normale che mio padre ci restasse male, me l’aspettavo”, interviene Gianluca.

“Noi Tirenna siamo stati gli esemplari di Palermo – aggiunge Gianni – Siamo stati tutti commercianti i Tirenna. Tutti signori rappresentanti. Quindi lei si metta nei panni, purtroppo è successo. Che ci posso fare?”.

Gianluca tenta di zittire il padre. “Papà scusa sto parlando io…papà va bene sto parlando io”,  mentre la moglie Grazia insofferente gli lancia un’occhiataccia.

La sorpresa di Grazia per Gianluca

Barbara D’Urso manda in onda un video girato a casa di Gianluca e Grazia all’indomani della loro ospitata a “Live – Non è la D’Urso”. Lei ha fatto una sorpresa al consorte per San Valentino con tanto di fragole, spumante e petali di rosa sul letto.

“San Valentino è stato bello, siamo tranquilli. Non abbiamo litigato, tutto alla grande – confida Gianluca – Non me l’aspettavo, mi ha stupito”.

Il tradimento all’hotel Eufemia

“Anche l’amante si è riappacificato con la moglie”

L’inviata di Barbara D’Urso fa una rivelazione sull’uomo con cui Grazia ha tradito il marito: “Ho cercato di contattare l’amante per sentire la sua versione. Ho parlato al telefono con lui, non ha voluto rilasciare un’intervista ma mi ha detto che anche lui si è riappacificato con la moglie. Gianluca, so che voi vi siete sentiti e chiariti”.

“Lui mi ha chiesto scusa e per me la cosa è finita là – conferma Gianluca – Dopodiché non me ne frega niente perché sono felice con mia moglie. Oggi abbiamo fatto un mese da quel tragico incidente di percorso”.

L’appello finale: “Ho bisogno di lavorare”

Nel finale, con la voce rotta dal pianto, Gianluca lancia “un appello a tutta Italia”. “Dopo tutto questo trambusto, ho bisogno di lavorare – dice – Se qualcuno ha un cuore, mi aiuti. Sono disposto anche a venire al Nord. Per favore, sono un essere umano anch’io”.

CLICCA QUI E SEGUICI SU INSTAGRAM

GUARDA IL VIDEO

Il tradimento all’hotel Eufemia
Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823