14 figli, 33 nipoti, 18 ore di lavoro al giorno: muore d'infarto - Perizona Magazine

14 figli, 33 nipoti, 18 ore di lavoro al giorno: muore d’infarto

Daniela Vitello

14 figli, 33 nipoti, 18 ore di lavoro al giorno: muore d’infarto

| 08/10/2014
14 figli, 33 nipoti, 18 ore di lavoro al giorno: muore d’infarto

1' DI LETTURA

Terry Harvey, 56 anni, di Cardiff, è morto stroncato da un infarto. L’uomo lavorava 18 ore al giorno per mantenere una famiglia da record composta da 14 figli (2 sono morti prematuramente). Con il denaro guadagnato grazie al lavoro da operaio, Terry aiutava anche i suoi 33 nipoti.

I consumi della famiglia Harvey in una settimana hanno numeri impressionanti: 84 litri di latte, 28 pagnotte, quattro forme di formaggio, 120 fette di prosciutto, 72 uova, 60 banane, mele e arance, un sacco di 50 Kg di patate, 24 lattine di fagioli, quattro bottiglie di ketchup, 400 bustine di tè, sette kg di zucchero, sette lattine di brodo di zucca, 36 rotoli di carta igienica, tre scatole di pastiglie per il lavaggio, 10 shampoo, cinque gel doccia e due tubetti di dentifricio.

Da quando Terry e sua moglie si erano conosciuti, nel 1979, avevano messo al mondo un figlio l’anno. Ecco l’elenco della prole di Harvey: Machala, 36 anni, Leanne, 34, Tracey, 33, Samantha, 32, Christopher, 31, Colin, 29, Jodie, 28, Amy, 26, Kimberly, 25, Loretta, 23, Daniel, 22, Roxanne 21, Shikera, 18 e Shane, 15. E ancora Shiola, morta ad appena cinque giorni di vita, e Jessica che non ha visto neppure la luce.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI


Pubblicato il 08/10/2014 19:22
Copyright © 2022

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965