Pagati per dormire: 16mila euro per stare a letto due mesi

0 Commenti 1.206 volte

Il vostro peggior difetto è la pigrizia e la mattina faticate ad alzarvi dal letto? Un team di scienziati francesi sta cercando proprio voi. La proposta è davvero allettante: stare a letto per due mesi in cambio di 16mila euro.

I volontari diventeranno cavie per una ricerca volta a determinare gli effetti della microgravità esistente nelle navicelle spaziali. I posti disponibili sono 24.

Gli esperti del Medes (l’Istituto di Medicina e di Psicologia Spaziale) di Tolosa, cercano candidati di età compresa tra i 20 e i 45 anni e che siano magri, non fumatori, senza allergie e in perfetta forma.

Durante l’esperimento i volontari dovranno mangiare, bere, lavarsi e fare qualsiasi cosa mantenendo almeno una spalla sempre poggiata sul letto.

“L’idea dello studio è di riprodurre l’assenza di gravità presente nella Stazione Spaziale Internazionale – spiega il dottor Arnaud Beck, tra i coordinatori dell’esperimento – A certe condizioni il sistema cardiovascolare viene messo a dura prova e fa difficoltà a svolgere il suo compito al meglio. Inoltre, abbiamo già constatato una tendenza al calo della pressione sanguigna e alla presenza di vertigini quando la gravità è pari a zero”.

di Daniela Vitello 6 aprile 2017




Lascia un Commento