Tradisce la compagna incinta e lei va a letto con il fidanzato della sua amante

Tradisce la compagna incinta e lei va a letto con il fidanzato della sua amante

Daniela Vitello

Tradisce la compagna incinta e lei va a letto con il fidanzato della sua amante

| 03/06/2022
Tradisce la compagna incinta e lei va a letto con il fidanzato della sua amante

1' DI LETTURA

Il triangolo è quasi démodé. Prova ne è la storia che arriva dal Bresciano finita mestamente in tribunale. A riportarla è “Brescia Oggi”. Un trentenne ha tradito la compagna dalla quale aspettava un figlio ed è andato su tutte le furie quando, qualche settimana dopo, ha scoperto che lei aveva intrecciato una relazione con il fidanzato della sua amante. Roba da far impallidire gli sceneggiatori di “Beautiful”. A causa di un episodio avvenuto nel 2017, il trentenne è stato denunciato dall’ormai ex fidanzata ed è finito sotto processo per stalking e rapina.

Le accuse

“La sera del 22 dicembre del 2017 – ha raccontato la donna in tribunale – si è presentato a casa mia nonostante gli avessi detto che avevo ospiti. E’ entrato forzando una portafinestra e una volta dentro ha iniziato a spintonare il ragazzo che era lì con me. Mi ha spinto contro una finestra, poi prima di andarsene ha chiamato i cani che avevamo e se ne è andato. Uno di quei cani però era il mio e solo dopo l’intervento dei carabinieri me lo ha restituito”.

CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

Disposto il non luogo a procedere: ecco perchè

Lo scorso febbraio, la donna ha ritirato la querela per stalking. La corte ha quindi disposto il non luogo a procedere per l’imputato riqualificando il reato di rapina in quello di esercizio arbitrario delle proprie ragioni.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

Pubblicato il 03/06/2022 13:45
Copyright © 2022

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965