Wizz Air risponde a Tony Sperandeo: "Comportamento aggressivo"

Tony Sperandeo, la replica di Wizz Air: “Comportamento aggressivo”

Daniela Vitello

Tony Sperandeo, la replica di Wizz Air: “Comportamento aggressivo”

| 02/01/2023
Tony Sperandeo, la replica di Wizz Air: “Comportamento aggressivo”

1' DI LETTURA

Qualche giorno fa, Tony Sperandeo è balzato agli onori della cronaca per via di una spiacevole disavventura accorsa all’aeroporto di Malpensa nel giorno di Santo Stefano. L’aereo della Wizz Air che avrebbe dovuto riportare l’attore a Palermo avrebbe accumulato due ore di ritardo. Una volta giunto a bordo del velivolo, Sperandeo è stato costretto a scendere scortato dalla polizia per aver protestato – secondo l’accusa – in maniera accesa.

Tony Sperandeo (Foto Instagram)

Il legale di Sperandeo: “Abbiamo diffidato la compagnia”

Una ricostruzione subito smentita da Tony Sperandeo che, dopo aver negato di aver minacciato il personale di bordo, si è rivolto ad uno studio legale. “Sperandeo stava esercitando un legittimo diritto di protesta nei confronti dell’equipaggio, che si era presentato in aeroporto in ritardo, bloccando un intero volo e decine di passeggeri – ha dichiarato il suo avvocato Alessandro Palmigiano – Abbiamo già diffidato la compagnia e agiremo nelle opportune sedi per una vicenda inaccettabile e per il grave danno all’immagine di Sperandeo. Abbiamo anche segnalato l’accaduto all’Enac”. 
CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

Tony Sperandeo (Foto da video)

La replica di Wizz Air: “Non tolleriamo comportamenti offensivi”

A distanza di giorni arriva la replica della compagnia aerea. “Wizz Air – recita una nota – conferma che un passeggero sul volo W6 5579 da Milano Malpensa a Palermo del 26 dicembre 2022 è stato segnalato come indisciplinato a causa di un comportamento aggressivo. Il personale di bordo ha gestito la situazione come da prassi, il passeggero indisciplinato è stato affidato alla polizia e sbarcato dal volo. Wizz Air si scusa per il ritardo, ma la sicurezza e l’incolumità sono le nostre principali priorità e la compagnia aerea non può tollerare alcun tipo di comportamento offensivo nei confronti dei passeggeri e del personale”.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

Pubblicato il 02/01/2023 18:21
Copyright © 2023

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965