Terrorista dell'11 settembre testimonial di una crema per peli superflui - Perizona Magazine

Terrorista dell’11 settembre testimonial di una crema per peli superflui

Daniela Vitello

Terrorista dell’11 settembre testimonial di una crema per peli superflui

| 06/11/2014
Terrorista dell’11 settembre testimonial di una crema per peli superflui

1' DI LETTURA

Incredibile, ma vero. Per promuovere un nuovo prodotto contro i peli superflui, un’azienda turca di cosmetici ha puntato su un testimonial molto particolare. Il prescelto, Khalid Sheikh Mohammed, è una delle menti dell’attentato alle Torri Gemelli. Arrestato nel 2003 in Pakistan, il terrorista di Al-Qaeda è detenuto in carcere a Guantanamo.

La sua immagine è stata utilizzata per pubblicizzare la nuova crema di “Epila” (questo il nome dell’azienda) attraverso un accostamento spiritoso. Il testimonial ha infatti evidenti problemi di peluria in eccesso.

A seguito del polverone esploso, la casa di cosmetici si è difesa sostenendo di aver preso la foto del testimonial da un sito dove chiunque può postare immagini e contenuti senza registrarsi. La ditta, al momento della scelta, ignorava l‘identità e soprattutto l'”attività” dell’uomo. La notizie è riportata dal “Daily Mail“.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI


Pubblicato il 06/11/2014 17:28
Copyright © 2022

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965