Suora si innamora di un prete e lascia il convento

Suora si innamora di un prete e decide di sposarlo

Germana Bevilacqua

Suora si innamora di un prete e decide di sposarlo

| 07/01/2023
Suora si innamora di un prete e decide di sposarlo

4' DI LETTURA

Una suora inglese si innamora di un prete polacco e decide di spogliarsi dall’abito monacale per sposarlo. Questa storia d’amore curiosa arriva da Oxford. Protagonista Suor Mary Elizabeth che da 24 anni conduceva una vita austera e silenziosa dedicata alla preghiera e al rispetto del voto di castità. A sconvolgere la sua vita l’incontro con un prete polacco, padre Robert, che un giorno è andato in visita al convento delle Carmelitane di Oxford.

Suor Mary Elizabeth e Padre Robert (Foto da Facebook)

Il colpo di fulmine e la proposta di matrimonio

Nel corso della visita prete e suora sono rimasti soli, come ha raccontato Lisa in un’intervista alla BBC News. “Era la prima volta che stavamo insieme in una stanza. Ci siamo seduti a un tavolo mentre lui mangiava . Accompagnandolo poi fuori dalla porta gli ha sfiorato la manica – continua Mary Elizabeth – ho sentito una specie di chimica, qualcosa, ed ero un po’ imbarazzata. Ho pensato: accidenti, l’avrà provato anche lui? Quando l’ho lasciato uscire dalla porta è stato piuttosto imbarazzante”. Una settimana dopo, Lisa ha ricevuto il messaggio di Robert che le chiedeva se volesse sposarlo. “Ero un po’ scioccata. Portavo il velo, non aveva neanche mai visto il colore dei miei capelli. Non sapeva nulla di me, né della mia educazione. Non conosceva nemmeno il mio nome da donna di mondo”, prosegue l’ex suora.

Suor Mary Elizabeth e Padre Robert (Foto da Facebook)

La vocazione di Suor Mary Elizabeth

Mary Elizabeth ha preso i voti da giovanissima e racconta: “Da allora ho vissuto come un’eremita. Avevamo due momenti di pausa al giorno, di circa mezz’ora, in cui potevamo parlare, altrimenti eri da sola nella tua cella. Non si lavorava mai con nessuno, sempre da sole”. L’incontro con padre Robert ha cambiato tutto: “Non sapevo cosa si provasse a essere innamorati e pensavo che le sorelle potessero vederlo sul mio viso. Così sono diventata piuttosto nervosa – dice Lisa -. Sentivo il cambiamento in me e questo mi spaventava“. Alla fine, la suora ha trovato il coraggio di dire alla sua priora che pensava di provare qualcosa per Robert, ma si è sentita rispondere in modo duro. “Non riusciva a capire come fosse successo, perché eravamo lì dentro 24 ore su 24, 7 giorni su 7, sempre sotto la sua sorveglianza. La priora mi chiese come avessi potuto innamorarmi con così pochi incontri”. “Era stata un po’ brusca con me – prosegue – così ho messo i miei pantaloni e lo spazzolino da denti in una borsa e me ne sono andata, e non sono più tornata suor Mary Elizabeth“, racconta Lisa. Una storia che ricorda quella della ‘nostra’ Suor Cristina che ha lasciato l’abito dopo 15 anni in convento.

Suor Mary Elizabeth e Padre Robert (Foto da Facebook)

Padre Robert: “Quando l’ho vista, il mio cuore si è fermato”

Qualche giorno dopo Robert le ha mandato un messaggio per dirle che quella sera aveva intenzione di andare a incontrare un amico in un pub vicino. Lisa decise di andare al locale: “Ero davvero in difficoltà, pensavo che avrei dovuto impedire che accadesse tutto ciò e che Robert potesse andare avanti con la sua vita. Ma mi chiedevo anche se fosse davvero convinto di sposarsi”. “Quando l’ho vista, il mio cuore si è fermato”, racconta Robert. “Ma in realtà ero paralizzato dalla paura, non dalla gioia, perché in quel momento ho capito che avrei dovuto dedicare la mia vita a Lisa. Ma sapevo anche che non eravamo pronti per questo”, spiega.
CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

Suor Mary Elizabeth e Padre Robert (Foto da Facebook)

Robert e Lisa si sono sposati e vivono in un villaggio nel North Yorkshire

“Per tutta la vita religiosa ti viene detto che il tuo cuore deve essere indiviso e donato a Dio. Improvvisamente ho sentito come se il mio cuore si stesse espandendo per contenere Robert, ma ho capito che non avrei perso quello che già c’era. Non ho provato nulla di diverso nei confronti di Dio e questo mi ha rassicurato” continua Lisa, la quale ha trovato lavoro prima in un’impresa di pompe funebri e poi come cappellano di un ospedale. In quanto a Robert è stato accettato nella Chiesa d’Inghilterra. Lui e Tinkler si sono poi sposati e ora condividono una casa nel villaggio di Hutton Rudby, nel North Yorkshire, dove è stato nominato vicario della chiesa locale.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI


Pubblicato il 07/01/2023 09:31
Copyright © 2023

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965