Sorpreso a fare sesso con un cadavere in un’agenzia di pompe funebri, arrestato 23enne - Perizona Magazine

Sorpreso a fare sesso con un cadavere in un’agenzia di pompe funebri, arrestato 23enne

Daniela Vitello

Sorpreso a fare sesso con un cadavere in un’agenzia di pompe funebri, arrestato 23enne

| 18/12/2018
Sorpreso a fare sesso con un cadavere in un’agenzia di pompe funebri, arrestato 23enne

1' DI LETTURA

E’ una storia a dir poco raccapricciante quella che arriva dal Regno Unito dove un uomo è finito in manette dopo aver fatto sesso con un cadavere all’interno di un’agenzia di pompe funebri. Il caso sta facendo il giro del mondo dopo essere stato raccontato dai tabloid britannici.

L’uomo, poi identificato come il 23enne Khurum Shazada, si è introdotto di nascosto nell’agenzia funebre Central England Co-operative e ha abusato di un cadavere che era pronto per essere riposto in una bara. Ad incastrare l’uomo, arrestato pochi giorni dopo il fatto, è anche la prova del dna. Adesso Khurum Shazada è accusato di violazione di proprietà privata e vilipendio di cadavere.

CLICCA QUI E SEGUICI SU INSTAGRAM

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI


Pubblicato il 18/12/2018 19:28
Copyright © 2022

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965