"Errato arrestare Matteo Messina Denaro"...e Pif esplode in diretta

“Un errore arrestare Matteo Messina Denaro”…e Pif esplode in diretta

Germana Bevilacqua

“Un errore arrestare Matteo Messina Denaro”…e Pif esplode in diretta

| 19/01/2023
“Un errore arrestare Matteo Messina Denaro”…e Pif esplode in diretta

3' DI LETTURA

Pif è intervenuto nella trasmissione di Bianca Berlinguer “Cartabianca” a poche ore dallo storico arresto del super latitante Matteo Messina Denaro in una clinica palermitana. La conduttrice ha mandato in onda una serie di interviste (realizzate dall’inviato Luca Aristodemo Gentile) agli abitanti di Castelvetrano, il paese natale del boss. A Pif è stato poi chiesto di commentare la reazione dei concittadini del boss. “E’ sempre stato qua. Per me hanno fatto un errore ad arrestarlo. Per trent’anni ci hanno mangiato tutti, dopo trent’anni non è più buono” è la dichiarazione di un abitante di Castelvetrano che ha suscitato sgomento e che fa emergere un mentalità ancora fortemente ancorata alle logiche della mafia.

Un frame del servizio di Cartabianca (Foto da video)

Pif: “Quest’uomo mi fa più schifo di Matteo Messina Denaro”

“Cosa ne pensi?”, ha chiesto la conduttrice a Pif. “Fa incavolare – ha detto Pif a Bianca Berlinguer – negavano negli anni ’70. Quando andavano dal vicino di casa di Totò Riina è evidente che non si scagliavano contro la mafia. Quando però nel 2023 c’è un signore che dice ‘hanno sbagliato ad arrestarlo’, direi vaff******”.  Il regista de “La mafia uccide solo d’estate” ha continuato a scaldarsi e ha aggiunto: “Ti farei vedere la foto della bambina morta a Firenze e ti direi vaff******! Mi fa più schifo di Matteo Messina Denaro. Queste persone qua mi fanno più schifo del mafioso, perché nel 2023 non è possibile. Vaff******!”. E poi ha incalzato la conduttrice: “Mi dica il nome e cognome di questo qua e gli dico vaff******! Querelami, sei senza dignità! Quando vedo queste dichiarazioni qua mi arrabbio e non ci sono giustificazioni”.
CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

Pif (Foto da Instagram)
Bianca Berlinguer (Foto da video)

“La gente di Castelvetrano dovrebbe essere orgogliosa dell’arresto”

Pif ha aggiunto di avere più paura di quel signore intervistato che dei veri mafiosi  “Questa è la cosa schifosa. Mi fanno più schifo dei mafiosi veri. Piuttosto dì: ‘Non so niente’ e te ne vai, ma un minimo di dignità! Ma con quale coraggio guardi i tuoi figli? Ma che uomo sei?”. E ha concluso: “La gente di Castelvetrano dovrebbe uscire, essere orgogliosa e non frequentare più né Matteo Messina Denaro né questa persona qua”. Alla fine il regista ha ritrovato la calma e ha chiesto scusa a Bianca Berlinguer con un battuta: “Mi sono coronizzato, scusami”. Il regista è intervenuto recentemente anche nella trasmissione di Francesca Fialdini “Da noi a ruota libera”.

Pif (Foto da video)

“Un super latitante che scambia msg e si fa i selfie”

Poi la discussione si è spostata sulla personalità del boss arrestato. Dagli elementi emersi nelle prime ore si delinea la figura di uomo che viveva una vita quasi normale. Abitava in centro a Campobello di Mazara, in provincia di Trapani, amava vestire bene e portava accessori di lusso. Inoltre nella sua abitazione sono stati ritrovati elementi che fanno pensare avesse ancora una vita sentimentale e sessuale attiva, quali viagra e preservativi. Ma ciò che più stupisce non solo gli inquirenti è la sua tranquillità nell’avere a che fare con la gente: rilasciava il suo cellulare alle signore e faceva selfie con i medici che lo avevano in cura. “L’arresto di Matteo Messina Denaro è un grandissimo successo dello Stato e oggi non potrei essere più felice – ha aggiunto Pif – ma quando ho visto il super latitante che si fa un selfie e si scambia i msg con le pazienti ho detto ‘non ci posso credere’”.  “Mi viene voglia di riscrivere ‘La mafia uccide solo d’estate’, è davvero una cosa surreale” ha concluso Pif.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

Pubblicato il 19/01/2023 10:08
Copyright © 2023

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965