Morandi favorito da Jovanotti? L'ira di Amadeus: "Vedete sempre il marcio"

Morandi favorito da Jovanotti? L’ira di Amadeus: “Vedete sempre il marcio”

Daniela Vitello

Morandi favorito da Jovanotti? L’ira di Amadeus: “Vedete sempre il marcio”

| 05/02/2022
Morandi favorito da Jovanotti? L’ira di Amadeus: “Vedete sempre il marcio”

4' DI LETTURA

Il conduttore del Festival sbotta in conferenza stampa

  • Ieri sera la kermesse ha registrato il miglior risultato dal 1995
  • Il caso Morandi-Jovanotti tiene banco: “Il regolamento è stato rispettato”
  • Lo sfogo di Amadeus: “Lorenzo è venuto per amicizia, non ha preso un centesimo”

La quarta serata del 72esimo “Festival di Sanremo” ha tenuto incollati davanti al video 11.378.000 spettatori pari al 60.5% di share. Oggi durante la conferenza stampa della finale, Amadeus ha commentato così lo straordinario successo della serata delle cover: “Non ho più parole, sono felicissimo più di quello che avrei immaginato nei miei sogni e io sono uno che sogna molto e in grande perché non mi costa niente. E’ qualcosa di fantastico, è stata una serata indimenticabile, di quelle che ai miei tempi avrei registrato in vhs per conservarla e tenerla per sempre nei ricordi. È un lavoro pensato, costruito, i ringraziamenti li farò domani, non li faccio mai prima perché siamo ancora in corso ma il ringraziamento va a tutti gli artisti in gara perché sono sempre le canzoni, gli artisti la colonna portante del Festival. Il resto aggiunge valore, classe, bellezza, intelligenza. Ma si parte sempre dalla musica italiana”.

Amadeus e Sabrina Ferilli (Foto da video)

Stefano Coletta: “Il miglior risultato dal 1995”

Più che soddisfatto anche il direttore di RaiUno Stefano Coletta: “Quando si vivono queste serate, qualsiasi parola sarebbe riduttiva. Quando si ha la responsabilità dell’evento più importante della tv italiana c’è anche tanta scaramanzia, quindi durante la messa in onda si fanno solo pensieri. Ieri sera, dopo le prime due ore, ho sentito l’istanza profonda di scrivere a tutti i componenti della squadra mentre c’era lo show perché facendo questo mestiere da 30 anni ho sentito che tutto era al suo posto, che c’era un risultato di compiutezza”.

“La tv generalista di cui tanto si parla è molto viva e si accende in maniera eccezionale quando dietro c’è un lavoro di scrittura e di accuratezza – ha aggiunto – Poi ho pensato… ma questa meraviglia non sarà più ripetibile! Come si farà in futuro? E’ stato raggiunto un risultato straordinario, è il miglior risultato del Festival dal 1995”.

CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

Stefano Coletta (Foto da video)

Il caso Morandi-Jovanotti

Gli animi si sono scaldati quando alcuni giornalisti hanno tirato fuori l’affaire Morandi-Jovanotti. I due hanno proposto un medley di alcuni loro successi. Una circostanza atipica per il Festival che – secondo alcuni – insieme alla presenza sul palco di una stella di primo come Lorenzo Cherubini che è anche tornato sul palco anche in un altro momento avrebbe favorito il cantante di Monghidoro. Quest’ultimo, oltre ad aver vinto in coppia con l’amico la serata delle cover, è finito anche al secondo posto nella classifica generale. Da qui l’accusa neanche tanto velata di averlo favorito. Amadeus ha spiegato che non è stato violato alcun regolamento dal momento che nessuno vieta ai cantanti di portare dei pezzi propri pur trattandosi di una serata di cover.

Gianni Morandi e Jovanotti (Foto Instagram)

Amadeus: “Lorenzo è venuto per amicizia, non ha preso soldi”

“Ogni cantante in gara è libero di portare chi vuole e cantare ciò che vuole nella serata delle cover – ha detto visibilmente contrariato – Io non obbligo nessuno ad avere un ospite in gara e non obbligo nemmeno ad annunciare un mese prima l’ospite in gara. Io non sapevo dell’arrivo di Lorenzo fino a 24 ore fa, lui avrà concordato un intervento a sorpresa. La mattina vengo a sapere che ci sarebbe stato Jovanotti che è una persona che speravo venisse al Festival da tre anni e credo che avrei fatto la stessa cosa con altri artisti.

La gara va rispettata, ma in questo caso Jovanotti non è venuto a fare la promozione di un brano. Ho chiesto io: voglio che stai accanto a me per 5 minuti, perché questa fotografia la voglio. Non c’è irregolarità nel regolamento. Quella è stata un’esibizione da Teche Rai, ma anche per altri lo è stato. Jovanotti lo ha fatto per amicizia e si è fermato perché glielo ha chiesto un altro amico, non ha percepito un centesimo. Per Morandi sarebbe stato di vantaggio annunciarlo 20 giorni fa. Non bisogna sempre vedere il marcio. Di farli esibire alla fine l’ho deciso io dopo che la platea me lo chiedeva”.

Amadeus (Foto da video)

“Volete trovare il pelo nell’uovo, ho fatto il 60% di share”

Dinanzi ad una nuova domanda sullo stesso tema, Amadeus ha perso le staffe: “Veramente vogliamo trovare il pelo nell’uovo. La cosa incredibile è che in una serata come quella di ieri noi siamo qui a fare le pulci alla presenza di Jovanotti. Sono veramente dispiaciuto perché con una trasmissione che ha fatto il 60% di share, io mi assumo sempre le responsabilità anche quando ho fatto il 42…col 60 perdonami…oggi me la voglio proprio godere. Io sono una persona estremamente corretta e non faccio mai nulla di scorretto. Il regolamento è stato rispettato”.

Anche Stefano Coletta ha sbottato: “Tutto è stato gestito correttamente. Stiamo parlando di Morandi, che era al terzo posto ed è arrivato al secondo. Questa diffrazione non mi sembra ci sia stata. Voi sapete da quanti mesi lavoriamo a questo Festival? Questa è una maniacalità alla ricerca del difetto in una serata straordinaria, rispetto ai risultati. Lo dico perché faccio questo lavoro da 30 anni”.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

Pubblicato il 05/02/2022 16:34
Copyright © 2022

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965