Giubileo della regina, Andrea Bocelli canta "Nessun Dorma": l'esibizione è da brividi

Giubileo della regina, Andrea Bocelli canta “Nessun Dorma”: l’esibizione è da brividi

Daniela Vitello

Giubileo della regina, Andrea Bocelli canta “Nessun Dorma”: l’esibizione è da brividi

| 05/06/2022
Giubileo della regina, Andrea Bocelli canta “Nessun Dorma”: l’esibizione è da brividi

2' DI LETTURA

Ieri sera Andrea Bocelli è stato l’unico cantante italiano a salire sul palco di Buckingham Palace nell’ambito delle celebrazioni per il Giubileo di Platino della regina Elisabetta. Il tenore che il mondo ci invidia ha regalato un’esibizione da brividi eseguendo “Nessun Dorma”, la celebre romanza della ‘Turandot’ di Giacomo Puccini.

Più di 30 artisti si sono esibiti dal vivo

Oltre a Bocelli, sui tre palchi allestiti per celebrare i 70 anni del regno di Elisabetta II si sono avvicendati più di 30 artisti. Il concerto dal vivo durato 2 ore e mezza è stato trasmesso in diretta su Bbc One, Bbc iPlayer e Bbc Radio 2 nel Regno Unito e su Abc News negli Stati Uniti.

Il Platinum Party a Buckingham Palace (Foto da video)

Bocelli è un habitué degli eventi reali

Non è la prima volta che Andrea Bocelli viene invitato ad un evento reale. Si era esibito alle celebrazioni per il 90esimo compleanno della regina, al royal wedding della principessa Eugenia e Jack Brooksbank e per tre volte al Royal Variety Performance. La fama del tenore toscano non conosce confini. Nel corso della sua carriera, ha cantato per quattro presidenti degli Stati Uniti e per tre Papi e vanta una stella sulla Hollywood Walk of Fame.

CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

Il principe Carlo con la moglie Camilla (Foto da video)

L’emozionante discorso del principe Carlo

Ieri sera sul palco del Platinium Party è salito anche il principe Carlo accompagnato dalla moglie Camilla. L’erede al trono ha omaggiato la madre che non ha partecipato al concerto ma ha aperto lo show comparendo in un breve video.

“Anche mio padre avrebbe apprezzato questo spettacolo”

“Sua Maestà, Mamma, la grandezza dell’evento di questa sera e il travolgente affetto dell’intero weekend del Giubileo è il nostro modo di dirti grazie dalla tua famiglia, dalla nazione, dal Commonwealth, dall’intero mondo – ha detto – E anche io voglio dirti tutta la mia riconoscenza, Maestà. Nostro Capo di Stato, e anche mamma: la vostra forza e riconoscenza ci è mancata molto questa sera. Lei ride e piange con noi e, soprattutto, ci è stata vicina in questi 70 anni. Anche mio padre avrebbe apprezzato lo spettacolo di questa sera e si sarebbe unito a noi per fare gli auguri di cuore”.

Pubblicato il 05/06/2022 10:12

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

Copyright © 2023

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965