Un figlio a tutti i costi da Andrea, i fratelli del protagonista di "Temptation Island" contro la "cognata" - Perizona Magazine

Un figlio a tutti i costi da Andrea, i fratelli del protagonista di “Temptation Island” contro la “cognata”

Daniela Vitello

Un figlio a tutti i costi da Andrea, i fratelli del protagonista di “Temptation Island” contro la “cognata”

| 04/07/2020

Dopo la messa in onda della prima puntata di “Temptation Island”, Fanpage.it ha contattato Serena e Pierluigi, rispettivamente sorella e […]

Dopo la messa in onda della prima puntata di “Temptation Island”, Fanpage.it ha contattato Serena e Pierluigi, rispettivamente sorella e fratello di Andrea Battistelli che partecipa al docu-reality di Canale 5 insieme alla fidanzata Anna. Quest’ultima 37enne preme affinchè il compagno più giovane di lei di 10 anni, la sposi. Anna, già mamma di due bambine, vuole anche un figlio da Andrea. Il giovane però non si sente pronto e chiede del tempo. Anna si dice disposta a tutto pur di raggiungere il suo scopo.

Le parole pronunciate durante la prima puntata hanno fatto discutere. “Voi non mi conoscete, se devo arrivare a un punto sono diabolica – ha detto – Sono un’attrice nata. Io sono micidiale, so giocare. Per ottenere quello che voglio, gli devo far venire l’ulcera. Farò di tutto. Per come lo conosco io, secondo me lo prendo. Lui dice che i figli gli piacciono e li vuole. Deve considerare l’età che ho. Economicamente sta benissimo. Perché no? Può passare pure che io voglio fare un figlio perché lui sta bene economicamente e quindi mi sistemo. Ma non è così”. “Nel suo modo contorto di pensare, ho visto solo attaccamento ai soldi e egoismo puro”, ha commentato Lorenzo Amoruso, fidanzato di Manila Nazzaro. In tanti, sul web, la pensano come lui.

Il parere di Serena, sorella di Andrea Battistelli

“L’espressione mi ha colpito, sono stati concetti duri – ha dichiarato a “Fanpage.it” Serena – Da sorella sono contenta se Andrea è felice. Non sempre tutte le scelte si condividono. Sta prendendo un pacchetto importante ma è consapevole e questo gli fa onore. Dal mio punto di vista, credo anche che a 27 anni vivere una storia con maggiore spensieratezza lo renderebbe più sereno rispetto di quanto potrebbe fare legame così impegnativo. Che si amino non lo metto in discussione, il sentimento c’è. Sono felici e lui è innamorato. Poi insieme all’amore ci sono altre situazioni che una persona deve portarsi dietro. Non credo che quello di Anna sia un interesse esclusivamente economico o che lei voglia accasarsi, entrambi hanno la loro indipendenza”.

“Credo che l’esigenza di “accasarsi” di Anna sia legata alla stabilità del loro rapporto – prosegue – Lui tratta le sue figlie con rispetto e amore, insieme fanno una vita tranquilla. Forse è più quello che la spinge a voler creare famiglia. Da fuori è normale si pensi ci sia dietro un interesse esclusivamente economico ma non credo sia così. Spero me ne sarei accorta, nel caso. Poi magari ci risentiamo tra qualche puntata e ti dirò che mi sono sbagliata”.

Serena parla del suo rapporto con la “cognata”: “Non rientra tra le mie migliori amiche ma ci rispettiamo perché è la compagna di mio fratello. Non so se usciranno insieme. La puntata di ieri ha dimostrato che lei è la parte più forte della coppia (…)Per quanto io possa trovarmi bene con questa ragazza, è normale desiderare che mio fratello, a 28 anni, viva una relazione più spensierata con una coetanea. Ma se è innamorato alzo le mani”.

“Mi auguro che, se quella parte diabolica esiste davvero, lui esca da solo – conclude – Lei è quella che gestisce la storia, è una donna, ha due figlie, sono tutti elementi che fanno differenza tra loro. Se decideranno di sposarsi vorrà dire che hanno capito che c’è volontà da ambo le parti. Rispetto alla richiesta di avere un figlio, lei ne ha già due. Quando decidi di stare con un uomo di 10 anni più giovane sai che dovrai accettare dei compromessi. Dopo due anni insieme, ci sta che lui non senta ancora l’esigenza di avere un figlio. Non accadrebbe nulla se aspettassero un altro anno o due. Non sarebbe l’unica ad avere un figlio a 40 anni”.

Il parere di Pierluigi, fratello di Andrea

“Ci sono rimasto male, non pensavo dicesse certe cose – ha fatto sapere Pierluigi a “Fanpage.it” – Addirittura la famiglia che naviga nell’oro, che Andrea è cresciuto sotto una campana di vetro. Tutte cose un po’ strane. Non so che pensare. Quando uno ha già due figli, non credo desideri ancora diventare mamma. Non lo è con mio fratello, certo, ma tutta questa voglia di avere un bambino e poi di aggiungere che ‘lui non ha problemi, sta bene economicamente’, non l’ho capito. Come dice Lorenzo: è allora? Non so che pensare, se quelle frasi sono vere o se sono state accentuate dalle riprese”.

“Mia madre oggi ha detto che se Andrea è felice così, è contenta per lui. La penso allo stesso modo – confessa – Papà è più sveglio, più malandrino. Vede oltre le cose. Quale padre augurerebbe al figlio di stare con una persona già sposata e con due figli, quando potrebbe ricominciare da zero, avere il primo figlio, crearsi una sua famiglia?

In definitiva, Pierluigi crede che Andrea sia felice con Anna: “Ieri ha detto una gran cosa: che prima di innamorarsi di lei, si è innamorato delle sue figlie. Mi ha fatto venire i brividi. Si sono conosciuti nel nostro ristorante e da quel momento hanno cominciato a sentirsi. Si sono scambiati i contatti Instagram, i primi like e da cosa è nata cosa. Andrea capirà cosa fare, è un ragazzo maturo. Si è ritrovato in una situazione più grande di lui. Ieri ha detto che non era mai stato fidanzato prima ed è vero. Ha avuto una relazione quando non aveva ancora nemmeno 18 anni, poi solo brevi flirt non importanti. Anna è stata la prima compagna ufficiale. Vedremo come andrà. Per come lo conosco, arriverà fino alla fine dei 21 giorni”.

CLICCA QUI E SEGUICI SU INSTAGRAM

Copyright © 2022

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965