Rita Pavone condivide foto di un anziano in difficoltà, ma è Pietro Pacciani

Daniela Vitello

Rita Pavone condivide foto di un anziano in difficoltà, ma è Pietro Pacciani

| 24/03/2020

Figuraccia social per Rita Pavone. La cantante pensava di fare una buona azione e invece ha preso per buona quella che per i più era una palese fake news rilanciandola sul suo profilo Twitter. A catturare l’attenzione della Pavone è stato un post con cui si chiedeva aiuto per un anziano rinchiuso a casa malato, probabilmente a causa del coronavirus.

“Questo è nonno Amedeo, è in pensione da 23 anni dopo aver lavorato tutta la vita; è a casa da solo con la febbre alta, nessuno può avvicinarsi e gli hanno negato il tampone. Ritwitta se hai un cuore”, recita il post strappalacrime.

L’uomo ritratto nell’immagine, spacciato per “nonno Amedeo”, altri non è che Pietro Pacciani condannato all’ergastolo per buona parte degli omicidi associati al Mostro di Firenze. Pacciani fu poi assolto in secondo grado, ma il suo nome resta indelebilmente legato ad uno dei più intricati misteri italiani.

CLICCA QUI E SEGUICI SU INSTAGRAM

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823