Lando Buzzanca trascinato in tribunale dai figli: “Vogliono farmi passare per rimbambito”

Daniela Vitello

Lando Buzzanca trascinato in tribunale dai figli: “Vogliono farmi passare per rimbambito”

| 17/12/2019

E’ guerra aperta tra Lando Buzzanca e i suoi due figli, Mario e Massimiliano. L’attore siciliano, 84 anni, è sentimentalmente legato alla giornalista pugliese Francesca Della Valle, di 35 anni più giovane. I due si sono conosciuti per lavoro nel 2016 e da allora sono inseparabili.

Buzzanca è stato portato in tribunale dai suoi figli. Questi ultimi chiedono che venga nominato un amministratore che gestisca il patrimonio dell’attore.

“I miei figli mi vogliono far passare per rimbambito, vogliono vendere la mia casa bellissima e vogliono mettermi qualcuno accanto che gestisca i miei soldi e i miei beni. Non merito di finire così – confida Buzzanca al settimanale “DiPiù” – Mi hanno trascinato in tribunale e costretto a sottopormi a due visite mediche. Sono invidiosi della vita che conduco da tre anni con la mia nuova compagna. Grazie a Francesca ho ricominciato a vivere dopo la morte di mia moglie Lucia”.

L’attore difende la donna che gli ha restituito il sorriso. “Non mi mangia i soldi – dice – E’ una donna straordinaria che mi aiuta e non chiede nulla in cambio. I miei figli vorrebbero vendermi la casa ma finché campo non mollo. Sto bene, voglio vivere nel modo che voglio. Con Francesca abbiamo parlato di matrimonio, è di questo che hanno paura i miei figli”.

“Abbiamo sempre lavato i panni sporchi in famiglia ma si vede che qualcuno che sta vicino a papà ha bisogno di pubblicità – commenta Massimiliano Buzzanca – La compagna di mio padre? No comment. Mio padre è in una posizione delicata, mio fratello e io vogliamo proteggerlo, per questo abbiamo chiesto un’amministrazione controllata del suo patrimonio”.

CLICCA QUI E SEGUICI SU INSTAGRAM

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823