Serena piange pensando alla madre naturale, Barbara Palombelli: "Mio marito era contrario al GF" - Perizona Magazine

Serena piange pensando alla madre naturale, Barbara Palombelli: “Mio marito era contrario al GF”

Daniela Vitello

Serena piange pensando alla madre naturale, Barbara Palombelli: “Mio marito era contrario al GF”

| 03/05/2019

Lunedì scorso, durante la diretta del “Grande Fratello 16”, Serena Rutelli ha detto ‘no’ all’incontro con la madre biologica, una […]

Lunedì scorso, durante la diretta del “Grande Fratello 16”, Serena Rutelli ha detto ‘no’ all’incontro con la madre biologica, una clochard che aveva lasciato lei e la sorellina Monica nelle mani di un padre “violento e pericoloso”, come l’ha definito Barbara Palombelli. La giornalista, insieme al marito Francesco Rutelli, ha adottato le due bambine cresciute per alcuni anni in una casa famiglia. Serena non riesce proprio a perdonare la madre naturale che si è rifatta viva vedendola in televisione, però la lettera scritta dalla donna non l’ha lasciata proprio indifferente causandole una grande sofferenza.

“Io ci penso anche durante la giornata. Non è facile, è stata una botta – spiega Serena in confessionale lasciandosi andare ad un pianto liberatorio – Non riesco a perdonare…anche se un giorno avrà bisogno di un aiuto. Sono sicura che dentro non sta bene. La sofferenza c’è. Però è troppo strano. Poi c’ho messo veramente tanto a superare questa cosa. Si è chiuso tutto, ho iniziato una vita bellissima, sono rinata e adesso è come ricrollare giù. Io le vorrei dire che poteva prendersi le sue responsabilità, trovare una soluzione senza scappare. Non è che scrivi una lettera ed è tutto a posto. Un giorno quando avrò dei figli gli darò tutto l’amore del mondo”.


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

Ospite al “Maurizio Costanzo Show”, Barbara Palombelli svela che Francesco Rutelli non approvava la scelta della figlia di partecipare al “Grande Fratello 16”. “Io ero d’accordo, me lo chiedeva da dieci anni – racconta – Francesco non voleva assolutamente. Abbiamo anche litigato su questo. Però io ho avuto fiducia in Serena, abbiamo chiesto allo psichiatra che ci segue da sempre e lui ha detto ‘Mandatela perché rafforzerà la sua identità e l’aiuterà a crescere’. A volte la televisione è un acceleratore di emozioni e queste emozioni hanno fatto crescere Serena che è una ragazza determinata ma anche una ragazza con un passato difficilissimo”.

“L’adozione è contagiosa, è un’avventura, non è una favola, questo bisogna dirlo – aggiunge – Mio figlio Francisco (un ragazzo di colore adottato dai coniugi Rutelli, ndr.) ha visto cambiare il clima, mi ha detto ‘Mamma, da qualche tempo quando salgo in metropolitana le persone mi guardano con uno sguardo diverso’. Ma io sono fiduciosa e penso che il clima possa tornare di nuovo sereno. Penso che il peggio sia passato. Sono positiva”.

BARBARA PALOMBELLI: “L’ADOZIONE E’ CONTAGIOSA” (VIDEO)

LEGGI ANCHE: Serena Rutelli rifiuta l’incontro con la madre clochard: “Mia madre è quella che mi ha cresciuto”

LEGGI ANCHE: Barbara Palombelli: “Il padre biologico di Serena era violento e pericoloso”

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823