Lo sfogo di Vanessa Incontrada: “Le critiche per i chili presi in gravidanza mi hanno fatto male”

Daniela Vitello

Lo sfogo di Vanessa Incontrada: “Le critiche per i chili presi in gravidanza mi hanno fatto male”

| 26/11/2018

Tra gli ospiti di punta della puntata di “Domenica In” andata in onda ieri pomeriggio c’era Vanessa Incontrada.

L’amatissima attrice e conduttrice spagnola, che ha compiuto 40 anni lo scorso 24 novembre, si è detta molto felice del suo successo. “Non metto mai aspettative nelle cose perché ogni esperienza o ogni avventura è nuova – ha precisato – Grazie a tutti voi che mi volete bene. Quando mi vedo nelle cose passate mi colpisce la mia voce e mi emoziono ancora. Prima di andare in onda rutto, faccio la pipì, sono emozionatissima… Io improvviso, non seguo copione, non so cosa sia un gobbo…a parte che non riesco a leggerlo. Mi dicono che gesticolo tanto”.

Incalzata da Mara Venier, la Incontrada ha confessato di avere sempre nel cuore l’esperienza a “Zelig” vissuta al fianco di Claudio Bisio. “Mi sono divertita tanto ed era tutto improvvisato – ha raccontato – C’era questa magia ed era così come lo vedevate. Tra tutti i comici, Checco Zalone è stato quello con cui ho interagito di più, si era creato un feeling molto forte. Rifare Zelig? Perché no! Non so se sarebbe come era prima, però sarebbe bello ritrovare con Claudio Bisio quell’armonia lì. E’ una cosa che mi manca. Sono stati sette anni impossibili da dimenticare. Poi la vita mi ha portato a fare altre scelte. Il mio primo ruolo importante l’ho avuto nel film di Pupi Avati. Andare a Cannes è stata un’esperienza indimenticabile”.

Vanessa ha parlato anche dalla sofferenza provata a causa delle critiche ricevute per via dei chili messi su durante la gravidanza: “Viviamo in un mondo cretino per alcuni aspetti perché non puoi piacere a tutti sicuramente, però sentir parlare sempre dell’aspetto fisico mi stanca. Non hanno altro da dire? Solo questo? La cellulite ce l’ho, le smagliature pure, ma che devo fare? Siamo donne: fa parte della vita avere periodi in cui ci si sente meglio e alla fine bisogna accettarsi. Questo non vuol dire che non mi prendo cura di me. Mi piace allenarmi, mi aiuta a sfogarmi. Mi piace godermi una giornata in famiglia, magari facendo una mangiata. Poi il giorno dopo dico ‘oggi faccio la Dukan’ che funziona tre giorni, al quarto giorno impazzisco. Non me l’aspettavo, ma mi hanno fatto male perché durante la gravidanza ho avuto delle problematiche e mangiavo. Certo, non è una giustificazione ma non devo stare lì a spiegare. E’ una cosa mia. Se fra un anno perdo venti chili mi diranno che sono depressa, che ho un amante e mi sono lasciata con mio marito. Se non ti piaccio cambi canale e vai a vedere un’altra foto. Mica devo piacere per forza».

Tra le tre foto del cuore, quella con il compagno Rossano Laurini, da cui nel 2008 ha avuto il figlio Isal. “Per il mio compleanno il mio compagno mi ha fatto una sorpresa bellissima con un video di mio figlio che suona al pianoforte e le foto di tutte le persone a cui voglio bene – ha svelato – Stiamo insieme da quasi 11 anni e ancora mi sorprende ogni giorno. Non è stata una storia facile e ad oggi ci siamo trovati una grande famiglia allargata”.
“Secondo me le storie difficili e sofferte sono quelle che ti portano poi all’amore vero”, ha commentato Mara Venier.

CLICCA QUI E SEGUICI SU INSTAGRAM

GUARDA L’INTERVISTA (Dal minuto 00:57:40)

LEGGI ANCHE: Vanessa Incontrada e Rossano, un amore lungo 11 anni ma l’inizio fu tempestoso

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823