Al Bano, duro colpo alla Lecciso: “Con Loredana l’amore è finito 15 anni fa”

Daniela Vitello

Al Bano, duro colpo alla Lecciso: “Con Loredana l’amore è finito 15 anni fa”

| 03/05/2018

In una clamorosa intervista rilasciata al settimanale “Oggi”, Al Bano Carrisi sferra un durissimo colpo alla sua ex compagna Loredana Lecciso alla quale è stato legato per 18 anni e da cui ha avuto due figli, Jasmine e Bido. Il cantante svela che la loro storia è in realtà finita nel 2005.

“Ora te lo posso confessare – dichiara – dei diciotto anni trascorsi con lei, soltanto tre sono stati felici. Avevo già capito che tra me e Loredana esistevano nature e aspettative inconciliabili. Non la sto incolpando, sia chiaro. Di questa incompatibilità era consapevole anche lei, ne abbiamo parlato più volte”.

“Al ritorno dall’Isola avevo chiare le idee – prosegue – l’incompatibilità e l’intempestività del suo ‘lo lascio’ mi fecero capire che con Loredana non c’era più futuro e siamo andati dall’avvocato. Dal 2005 il nostro rapporto non è più stato quello di una coppia. Perché la smentita di ogni crisi? Per il rispetto dei nostri due figli. Avevano il diritto di crescere con i genitori. Non volevo infliggergli le stesse sofferenze di Cristel e Uga (Romina jr, ndr) quando la loro famiglia si è disfatta. Erano ancora bambine, non potevano capire. Oggi invece Jasmine e Bido hanno 17 e 16 anni: meritano lo stesso rispetto di quando erano piccoli, ma è stato molto più facile spiegargli perché una coppia si può dividere”.

Al Bano nega ancora una volta che nella rottura con la Lecciso ci sia lo zampino di Romina Power: “E’ una donna incontenibile, ma mi sono sempre sottratto alla richiesta di baci da parte del pubblico, non ho mai detto nulla per alimentare il sogno di vederci riuniti anche nella vita”. Cosa prova per la sua ex moglie? “Il sollievo di una pace ritrovata, la gioia di vederla serena e di condividere il ruolo di nonni. E un affetto profondo. Ma nel suo Dna c’è l’inquietudine, l’orgoglio, la ricerca di radici da cui fugge, l’instabilità. Tutto questo è troppo per il mio cuore stanco”.

Infine, il “Leone di Puglia” lancia un’ultima stoccata a Loredana: “La Lecciso riesce a infoltire la schiera degli evangelisti laici, fatta anche da amici che solidarizzano con lei e diffondono come vangelo la certezza che Romina abbia distrutto una famiglia felice, sia manipolatrice e furba, vada e venga da Cellino soltanto per farle dispetto… Non si può disunire una coppia che era disunita molto prima della sua ricomparsa. Questo la Lecciso lo sa”.

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823