Paola Turci e l'incidente: “Per due anni mi sono usciti i vetri dalla faccia” - Perizona Magazine

Paola Turci e l’incidente: “Per due anni mi sono usciti i vetri dalla faccia”

Daniela Vitello

Paola Turci e l’incidente: “Per due anni mi sono usciti i vetri dalla faccia”

| 13/03/2017

“Stavo andando dalla Sicilia alla Campania per fare un concerto. Guidavo io. Per altro, l’unica volta che ho guidato la macchina andando ai concerti. Il mio driver era molto stanco, avevamo fatto molto tardi. Io ero in un momento infelice della mia vita, però mi sentivo onnipotente, mi sentivo invincibile”.

Inizia così il drammatico racconto fatto da Paola Turci a “Domenica Live” dell’incidente di cui è rimasta vittima il 15 agosto 1993. Un evento che l’ha segnata per sempre. “La macchina era prestata da un’amica che stava dietro – ricorda la cantante – Il telefono si spegneva spesso, ho visto che la presa in macchina era staccata, vado per rimetterla, guardo giù, mi sono distratta. Sento il mio driver che dice ‘Attenta’”.

“Guardo la strada e vedo il guardrail che stavo per sfiorare – prosegue – Ho sterzato immediatamente. Andando a destra ho visto un fosso. Ho sterzato nuovamente verso sinistra e mi sono detta ‘sbattendo contro il guardrail la macchina si fermerà, tanto vado piano’. Invece la macchina non si è fermata. Nell’impatto ho chiuso gli occhi. La macchina si è accartocciata. Io non ho più riaperto gli occhi. Sentivo tutta la faccia aperta e il sangue usciva fuori in orizzontale. E’ stata una sensazione assurda, surreale. Mi hanno tirato fuori, mi hanno disteso. La gente che si fermava urlava, mi vedeva in quelle condizioni e poi avevano capito che ero io. Per due anni mi sono usciti i vetri dalla faccia. Ho avuto 13 operazioni, 12 solo nell’occhio e una sulla guancia. 100 punti in tutti”.

GUARDA IL VIDEO

 

Copyright © 2022

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965